Inizia la conta dei danni per il forte vento

    0

    Il vento forte che da ieri spira in tutta la nostra isola sta creando non pochi problemi ai pedoni e agli automobilisti in transito. Oltre alle foglie e agli aghi di pino che, vista la mancanza di piogge, si levano ad ogni folata di vento, si sono aggiunti i pericoli derivanti dalle opere dell’uomo che la natura sta distruggendo.

    A Forio, per la precisione al Cuotto, le raffiche di vento non hanno risparmiato una veccia insegna di un negozio che è rovinosamente caduta sul manto stradale, disintegrandosi in vari pezzi. Le plastiche e i plexiglass, infrangendosi, hanno attirato l’attenzione dei presenti.

    Per fortuna non si sono registrati infortuni o incidenti visto il traffico che, di solito, caratterizza quel punto.

    Il rallentamento della viabilità è stato risolto in brevissimo tempo, spostando i resti dell’insegna e rendendo sicuro il manto stradale.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui