Infrastrutture, Salini “Serve piano investimenti da parte del Governo”

0
ROMA (ITALPRESS) – Pietro Salini, Ad di Webuild, in un’intervista al quotidiano tedesco Handelsblatt si dice “preoccupato per le infrastrutture dell’Italia” e chiede “un piano di investimenti da parte del Governo. Il presupposto è che il Governo decida rapidamente riguardo alla programmazione prevista per le infrastrutture e che i lavori possano iniziare.
Non conosciamo ancora quale sarà la portata delle ripercussioni della pandemia – ha aggiunto Salini – ma il nostro settore lavora in modo anticiclico, i nostri contratti durano molti anni e si svolgono in molti paesi, siamo pertanto meno colpiti. Sogno un grande piano – ha continuato Salini – il piano del Governo Conte per far ripartire il paese come con un nuovo Piano Marshall. Vedo che il Governo, in questa situazione straordinaria, è pronto a fare qualcosa per tutti. Dopo questa pandemia è assolutamente necessario per l’Italia. L’Italia sta investendo in infrastrutture solo l’uno per cento circa del suo prodotto interno lordo. Ora è il momento di cambiare le cose, perchè non possiamo perdere nemmeno un minuto”. Ciò che però lo preoccupa in questo momento, ed è una preoccupazione costante, è la situazione dei giovani in Italia. “Questo vale per la successione nell’azienda quando non sarò più al vertice. Mi sento personalmente responsabile e questo vale per tutto il Paese. Da ciò la mia preghiera al premier: abbiamo bisogno di lavoro. Dopotutto, ci sono così tanti giovani intelligenti e capaci che non hanno un futuro a causa della crisi. Ci deve essere un futuro per loro in Italia. Dobbiamo tutti lavorare per questo”.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui