venerdì, Giugno 18, 2021

Inciviltà ai Maronti, tra rifiuti e critiche

In primo piano

Pancrazio Arcamone | Per avere un territorio curato e “vivo” c’è bisogno della collaborazione di tutti, delle Istituzioni, ma anche e soprattutto dei cittadini.

Oggi vi parliamo di quanto accade a Barano, a ridosso della spiaggia dei Maronti dove i lavori in corso in piazza sono stati subito oggetto di critiche e levate di scudi, ancor prima che iniziassero.

Critiche a lavori che solo il tempo potrà dire se saranno o meno utili. Intanto nessuno nota o critica l’enorme massa di rifiuti che viene abbandonata lungo la strada che conduce alla spiaggia. Un vero e proprio gesto di grande inciviltà, tanto più che, in questo periodo, il comune ha sospeso il conferimento di tutti i rifiuti.

Ma il deposito continuo in quell’area ha costretto l’amministrazione comunale a prendere una decisione e, per evitare quello scempio, quotidianamente invia i camion per il prelievo ma, sistematicamente, senza dare il tempo allo stesso di arrivare alla prima curva, il sito è di nuovo stracolmo.

Una cosa è certa: se utilizzassimo lo stesso rigore e la stessa energia che usiamo per criticare e lamentarci all’osservanza e al rispetto delle regole, le cose andrebbero meglio per tutti.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Traffico estivo, senso unico in via Tommaso Cigliano

Nuovo provvedimento di disciplina del traffico da parte del comandante della Polizia Municipale di Forio, stavolta per le aree...
- Advertisement -