lunedì, Marzo 8, 2021
Array

Forio:Donna cade in un pozzo e muore

In primo piano

Ottorino Mattera: «Enzo e Gianluca? Hanno lo stesso infantilismo politico»

Perchè Gianluca ti ha escluso? Sono entrati in gioco questioni velleitarie di natura personale e un passaggio del “do ut des”. Forse per Gianluca Trani è stato più più utile fare il passaggio in maggioranza che mantenere, invece, gli impegni che lui aveva preso con il suo elettorato...

Il saltino. Paura delle dimissioni: Gianluca Trani passa in maggioranza come Antonio e Antonello. Da semplice consigliere comunale

Gaetano Di Meglio | Termina la crisi politica di marzo del comune di Ischia. Gianluca Trani passa da “Ischia...

La “messa” in sicurezza è finita, aprite in pace la “Parrocchia” di Casamicciola

Il comune preme sulla Curia per restituire al culto il sacro luogo. L’occasione è data dalle imminenti festività pasquali. Castagna tuona:“Non posso esimermi dall’informarVi che nulla osta all’utilizzo dell’immobile, pertanto a partire dal 15 marzo 2021 sarà cura del comune assicurare l’apertura della Basilica tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 13 esclusi il sabato e la domenica, salvo ulteriori disposizioni“

ore 18,50 Drammatico incidente a Forio.Secondo quanto abbiamo avuto modo di apprendere una donna è caduta inavvertitamente in un pozzo. Sono i corso i soccorsi da parte dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri e della Polizia.Sul posto anche il 118. Vano ogni tentativo, la donna, 85 anni, originaria di Succhivo, è deceduta a seguito della caduta. L’incidente nei pressi del Ristorante “Peppina di Renato”.

ore 19.48 La donna è stata dichiarata ufficialmente morta. Non si conoscono ancora le generalità. Le ipotesi avanzate per la 85enne sono di suicidio. Il dramma si sta vivendo a Via Bocca a Forio (Zona Ristorante Peppina di Renata) dove il corpo della sfortunata non è stato ancora recuperato. Sul posto anche il Medico legale di turno. Il PM incaricato dell’inchiesta in costante contatto con gli inquirenti.

Ore 20,00 Recuperata la salva si tratta di I.M.C, in cura da diversi anni per problemi legati al mal di vivere. Problemi subentrati a seguito della morte del coniuge del quale oggi cadeva la tragica ricorrenza della  morte. La donna, nel costante anelito, nel ricordo struggente  dell’amato, avrebbe così scelto di porre fine alla sua esistenza nello stesso giorno in cui la sua vita si era spenta per sempre portando via con se anche la gioia e l’entusiasmo, la forza di quella donna che tanto l’aveva amato oltre la morte, nonostante la vita al punto di spezzarla per sempre.Il drmmatico gesto nel giardino dell’abitazione di sua figlia Francesca. L’anziana ha avuto la forza e la freddezza di spostare un vaso da fiori, aprire la botola e lanciarsi nel profondo della cisterna.  Il PM ha già liberato la salma. Sarà cosi dato corso nelle prossime ore ai funerali e ai riti religiose. Dolore e cordoglio nella comunità provata dallo struggente dramma.

TRIDA

Forio


- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Covid e zona rossa. Enzo Ferrandino scrive al ministro Speranza: “valutare il contesto insulare come realtà non assimilabili al contesto territoriale regionale”

...presentano con riferimento al Comune di Ischia ed ai Comuni Barano d’ischia, Casamicciola Terme, Forio, Lacco Ameno e Serrara Fontana una situazione epidemiologica particolarmente contenuta che consente ed anzi impone la valutazione del contesto insulare come realtà dalle peculiari caratteristiche non assimilabili al contesto territoriale regionale
- Advertisement -