IN CALO I PRESTITI ALLE IMPRESE, SALGONO I MUTUI ALLE FAMIGLIE

0
ROMA (ITALPRESS) – A novembre in calo i prestiti alle imprese, mentre salgono i mutui alle famiglie. Secondo il Rapporto mensile dell’Associazione Bancaria Italiana, per i prestiti alle imprese si è registrata una riduzione dell’1,9% su base annua. Si conferma invece la crescita del mercato dei mutui, con un +2,5% su base annua. Dai dati al 31 dicembre 2019 emerge che nel complesso i prestiti a famiglie e imprese sono aumentati del +0,3% rispetto ad un anno prima. A dicembre i tassi di interesse sulle nuove operazioni di finanziamento si attestano sui minimi storici.
A novembre, sempre secondo i dati del Rapporto Abi, le sofferenze nette si sono attestate a 29,6 miliardi, in calo rispetto ai 38,3 miliardi di novembre 2018 (-8,7 miliardi pari a -22,7%) e ai 65,9 miliardi di novembre 2017 (-36,3 miliardi pari a -55,1%). Rispetto al livello massimo delle sofferenze nette, raggiunto a novembre 2015 (88,8 miliardi), la riduzione è di oltre 59 miliardi (pari a -66,7%). Il rapporto sofferenze nette su impieghi totali si è attestato all’1,70% a novembre 2019 (era 2,22% a novembre 2018, 3,71% a novembre 2017 e 4,89% a novembre 2015).
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui