Il vento sta cambianDo!

    0

    c.s. |  Di questo periodo – la fine della tanto amata estate – non sempre si è in vena di festeggiamenti: il lavoro riparte, le giornate passate sulla spiaggia a godersi il sole, non sono più concesse, la scuola ricomincia, il freddo arriva. L’unico aspetto positivo della fine della nostra tanto amata “stagione”, è che i campionati sportivi ricominciano a rallegrare i nostri week-end. Ma, come ogni inizio che si rispetti, ci vuole una presentazione degna del nome che porta. Tra le varie presentazioni, ovviamente, troviamo anche quella della Futsal Ischia.

    Sabato 20 settembre, presso il Teatro del Polifunzionale di Ischia è stato presentato il progetto della Futsal, con tutte le sue sfaccettature e le idee, per la stagione a venire. Il tema è stato: “Il vento sta cambiando”. La presentazione è iniziata con il trailer 2014/2015 (Daniel Conte Production) , caratterizzato da una scena in particolare: quella del Re Leone della Walt Disney, che rappresentava, appunto, il cambiamento imminente nella vita dei nostri protagonisti: pronti a ricominciare la stagione con grinta e determinazione. È stata messa in risalto la frase “A volte il passato può fare male, ma… dal passato puoi scappare, o imparare qualcosa.” A rispondere a questo “consiglio” (se così lo vogliamo chiamare), sono stati i componenti della dirigenza (Presidente Ciro Agnese, Vicepresidente Tommaso Agnese, Direttore Generale Leonardo Florio, Responsabile del Settore Giovanile Filippo Mattera), ognuno dei quali, ha presentato un proposito per quest’anno. Ha esordito il presidente che si è ritenuto soddisfatto dei risultati nella prima stagione in serie D e si è augurato di poter continuare sulle esperienze del passato cercando di migliorarsi. Molto più diretto il vicepresidente Tommaso Agnese che ha spiegato come la vittoria sia “il risultato che tutti si aspettano”, ma che “ prima ci sono valori più importanti come il rispetto, l’unione e la fratellanza che sono l’obiettivo principale e la ricetta perfetta per raggiungere ottimi risultati”.
    In primo luogo è stato presentato, dal Responsabile del Settore Giovanile, il progetto delle due nuove squadre: Under 21 e Juniores. L’obiettivo di creare una scuola di calcio a 5 per ragazzi (annunciato l’anno scorso dal presidente, ndr) è stato raggiunto con successo, con più di 25 ragazzi che hanno sfilato davanti ai presenti. Filippo Mattera ha presentato un po’ tutto il progetto riguardante il settore giovanile, quello su cui ha posto l’attenzione il responsabile del settore giovanile è, però, lo scopo etico, morale ed educativo del settore giovanile: “La Futsal Ischia è una grande famiglia e questi ragazzi si dovranno sentire parte di essa, cresceremo insieme a loro”. “Più educatori che allenatori”, sono state le prime parole del mister delle giovanili Massimo Candido annunciato e presentato in questa serata.
    Il direttore generale Leonardo Florio ha annunciato le novità che, invece, riguardano la prima squadra, a partire dagli obiettivi posti per la squadra. E’ stato presentato, ancora una volta, il nuovo allenatore Vincenzo Ilarita’ e sono state rammentate le motivazioni di tale cambiamento in panchina, “scelto per la sua maggiore esperienza” ha dichiarato l’ex allenatore; è stato menzionato lo staff composto dal preparatore atletico Fiorenzo Di Costanzo e dal team manager Luigi Buono e Gianluca Marena, assente per motivi personali. A questo punto è stata presentata la rosa 2014/2015 (composta da 18 giocatori) della Futsal Ischia, che militerà anche quest’anno nel campionato di serie D. Anche i giocatori hanno risposto a qualche domanda, ovviamente sempre mantenendo un profilo basso riguardo ai propositi per la nuova stagione. Il messaggio di mister Ilarita’ è stato ben recepito. Visibilmente emozionati, ma soprattutto sorpresi i nuovi acquisti presenti alla serata Sandro Righi, Roberto Manzi, Catalin Acatrinei, i quali pur vantando presenze in campionati importanti, mai avevano assistito ad una così dettagliata presentazione. Per concludere, sono state presentate le nuove divise, che presentano tutte drastiche novità, tranne la seconda maglia dei portieri, con la quale le statistiche dicono che la Futsal non ha mai perso. A conclusione di tale serata – come ogni presentazione che si rispetti – si è tenuto un brindisi in onore della squadra, con l’augurio che, il vento, possa essere favorevole e gonfiare le vele di questa grande famiglia, verso orizzonti sempre più vasti.

    LA ROSA COMPLETA DELLA PRIMA SQUADRA:
    Portieri
    1 ’92 Chiocca Nicola
    12 ‘ 82 La Franca Gianpaolo
    22 ’98 Curci Crescenzo
    99 ’89 Schiano Gianluigi
    CENTRALI DIFENSIVI
    7 ‘85Domenico Di Meglio
    17 ’89 Di Iorio Marcello
    2 ’83 Manzi Roberto
    LATERALE SINISTRO
    10 ‘ 93 Lubrano Lavadera Luigi
    8 ’90 Lubrano Gildo
    4 ’80 Buono Nico
    LATERALE DESTRO
    90 ’90 Di Meglio Enrico
    27 ‘95Di Iorio Luca
    9 ‘91Rando Antonio
    22 ’90 Mattera Vincenzo
    PIVOT
    11 ’90 Di Meglio Giuseppe
    82 ’82 Acatrinei Catalin
    13 ’89 Monti Antonio
    UNIVERSALE
    21 ’84 Righi Sandro

    LA ROSA DELL’UNDER 21:
    PORTIERI
    Di Meglio Giorgio
    Trofa Roberto
    CENTRALI
    Spiezia Emmanuel
    Santaniello Giacomo
    Laterali
    Zabatta Francesco
    Buono Marco
    Sasso Matteo
    Castaldo Mattia
    Calise Luca
    Di Meglio Salvatore
    De Rosa Pio
    PIVOT
    Mattera Domenico
    Vitale Sossio

    LA ROSA DELLA JUNIORES:
    PORTIERI
    Savarese Vincenzo
    Aiello Carmine
    CENTRALI
    Di Iorio Nicola
    Perna Angelo
    LATERALI
    Perna Andrea
    Castagliuolo Cristian
    Puca Emmanuel
    Di Costanzo Mike
    De Luca Alessandro
    Broccoli Carmine
    Cocule Antonio
    Oliviero Salvatore
    PIVOT
    Desiato Alessandro
    Trofa Martin

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui