“Il rischio cardiovascolare nella donna: cosa cambia dopo la menopausa?”, l’importante evento Fidapa ad Ischia

0

Sabato 23 novembre l’ Hotel Hermitage di Ischia ha ospitato un convegno organizzato dalla Fidapa sul tema “Il rischio cardiovascolare nella donna: cosa cambia dopo la menopausa?”.


In apertura di seduta la signora Vanna Di Meglio , presidente della sezione ischitana della Fidapa, ha parlato della necessaria acquisizione da parte di tutti – anche ai fini di un’adeguata prevenzione – di una informazione corretta e rigorosa sui progressi che nella cura di certe patologie sono stati fatti grazie alla ricerca effettuata in alcune strutture ospedaliere e universitarie, che andrebbero, però, nel nostro paese notevolmente potenziate.

La prof. ssa Lina D’ Onofrio, dopo aver presentato il percorso formativo e l’ attività professionale della relatrice che avrebbe successivamente affrontato il tema del convegno, ha mostrato la necessità di prendere in seria considerazione il problema dell’ emigrazione verso altri stati di medici e di ricercatori validi, del cui apporto alla sconfitta di alcune patologie il nostro paese troppo spesso si priva.

Dopo questi primi due interventi, la dottoressa Marianna Conte , Dirigente Medico nell’ UTIC del Dipartimento Cardio-Toraco-Vascolare dell’ Azienda Ospedaliera Universitaria “ San Giovanni di Dio, Ruggi d’ Aragona” di Salerno, ha svolto con rigore ed esemplare chiarezza – utilizzando anche slides in power point – una relazione sul rischio cardiovascolare nella donna, prima e dopo la menopausa , col supporto di un’ ampia documentazione, frutto di studi e di ricerche nazionali e internazionali condotte nel corso degli ultimi decenni . Dopo detta relazione, che è stata seguita da un numeroso e attentissimo uditorio, ci sono stati interventi con quesiti posti alla relatrice, le cui risposte hanno ampliato e approfondito ulteriormente alcuni aspetti del discorso precedentemente presentato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui