Il posto delle Donne, a Forio l’evento per la giornata contro la violenza sulle donne

0

Il posto delle Donne. Ovvero una panchina rossa, molto particolare, posizionata in uno dei luoghi simbolo del territorio del comune di Forio a rimarcare l’importanza di non abbassare mai l’attenzione riguardo la violenza di genere.

Questo appuntamento, insieme a tanti altri eventi che si svilupperanno tra il 24 e il 25 novembre, caratterizzerà la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne a Forio, grazie all’impegno e alla sensibilità dell’amministrazione comunale del sindaco Francesco Del Deo.

“Il 25 novembre è una giornata particolare, è una giornata simbolo che ci deve ricordare di dire “no” ogni giorno alla violenza sulle donne e, più in generale, alla violenza di genere – dichiara Francesco Del Deo, sindaco di Forio – Quella della violenza sulle donne è una problematica che sta riemergendo con preoccupante fermezza in tutto il mondo e ciò deve portare tutti noi, le Istituzioni in primis, a promuovere sempre più attività di sensibilizzazione rivolte soprattutto ai più giovani.”

L’evento “Il posto delle Donne”, infatti, con una formula dinamica e coinvolgente, mira a cogliere l’attenzione anche dei giovanissimi con la partecipazione di diversi soggetti alla bellissima giornata che sarà impreziosita con l’illuminazione di rosso del Torrione e della chiesa del Soccorso.

“Non sempre la violenza è visibile. La violenza psicologica è una violenza silenziosa ed invisibile, ma distruttiva – aggiunge l’assessore Angela Albano, promotrice dell’iniziativa insieme ai professionisti di Itinerari APS, la splendida realtà associazionistica che gestisce lo sportello di ascolto foriano – proprio come recita il sottotitolo di queste giornate di eventi. Insieme a Cristina Rontino, che ringrazio, e a tante altre professioniste e altri professionisti, siamo riusciti ad organizzare un evento molto particolare rivolto a tutti e alle scuole.”

L’iniziativa parte dall’impegno e dalla sensibilità, soprattutto, dell’assessore al Welfare Angela Albano e dell’assessore Gianna Galasso e prenderà il via, il prossimo 25 novembre alle ore 10.00 con “A scuola con Chiara Francini, incontro con l’autrice di “Un anno felice” (Rizzoli)” presso l’Istituto Comprensivo Forio 2 “Don Vincenzo Avallone”, alle ore 11.30 con i ragazzi dell’IT “Enrico Mattei”, Liceo Statale “Ischia” e IIS “Cristofaro Mennella”.

La manifestazione proseguirà alle ore 15.00 presso il Piazzale del Soccorso per la presentazione dell’istallazione “il posto delle Donne” realizzata dall’assessorato al Welfare del comune di Forio e dalle 15.30 alle 19.00 si svolgerà la tavola rotonda organizzata dall’Associazione Itinerari APS che, in collaborazione con il comune, gestisce con successo l’importantissimo punto di ascolto “Pundo D” dedicato alle donne.

La tavola rotonda dal titolo “Un anno felice” vedrà protagonista la scrittrice Chiara Francini e sarà impreziosita dalla presenza delle scuole e delle associazioni, con interventi musicali di Valerio Sgarra, la performance di lettura teatralizzata di Beatrice Monti con le coreografie di Luigi Fortunato e Mariella Carleo, con Maria Buonocore.

“Accendiamo una luce, forte, per combattere la violenza sulle donne; riflettiamo sul “posto delle donne” affinchè episodi di violenza e maltrattamenti non accadano mai più” conclude il sindaco di Forio Francesco Del Deo.

Vi aspettiamo a Forio, il 25 novembre 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui