Il Napoli alla prova ! #4WD

Daily 4ward di Davide Conte del 27 ottobre 2020

0

Il Napoli di domenica contro il Benevento, al pari di quello contro l’AZ Alkmaar, a mio modestissimo giudizio, ha dimostrato un dato inequivocabile: la formazione messa in campo da Gattuso contro l’Atalanta è senza dubbio quella più utile a garantire la migliore impostazione tattica e il miglior rendimento in assoluto. Certo, c’è da tener conto del reinserimento di Insigne e Zielinski, ma è altrettanto vero che se il primo può prendere il posto di Lozano senza particolari problemi, lasciando Politano a destra, il secondo può indubbiamente fare turn over con l’ancora discontinuo Fabian Ruiz, senza per questo veder ridimensionata la sua importanza nell’organico azzurro.

Nonostante gli esperimenti delle prime quattro giornate e pur tenendo conto della premessa di oggi, resta il fatto che il Napoli è a punteggio pieno in campionato, pur avendo dovuto soffrire in entrambe le gare esterne disputate prima di poter mettere il risultato al sicuro e, soprattutto, di imporre la sua supremazia. E’ altrettanto vero che fino a questo momento, Atalanta a parte, non è che gli avversari incontrati fossero esattamente dei dream team; così come non bisogna lasciarsi disilludere da chi vorrebbe far passare in sottordine anche la vittoria contro gli orobici, che se non si sono espressi ai loro abituali livelli in quel del San Paolo è stato anche e principalmente per l’enorme qualità e mole di gioco messa in campo da Koulibaly e compagni.

Adesso ci attendono due importanti banchi di prova: a San Sebastián ci toccherà dimostrare che lo scivolone del San Paolo contro gli olandesi è stato un mero incidente di percorso. E non sarà facile, considerato che il Real Sociedad, al momento, è meritatamente capolista della Liga. In campionato, invece, ci attende il Sassuolo dal bel gioco e dai recuperi alla disperata, come avvenuto contro il Torino di Belotti.

In pratica, da qui a fine settimana per gli Azzurri ci saranno ben pochi allori su cui cullarsi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui