Il grande cuore di Chef Salvatore Di Scala per la “March of Dimes”

0

La solidarietà può assumere tante, tantissime forme. Una di questa è la cucina. Protagonista di uno degli eventi benefici più attesi di Madison, negli Stati Uniti d’America, è stato il nostro amico Chef Salvatore Di Scala che ha preso parte al “March of Dimes”.

“March of Dimes” è un evento benefico per la raccolta di fondi per la ricerca e il supporto dei bambini nati prematuri e delle mamme.

E chef Salvatore Di Scala, con il suo Naples 15 che ha aperto circa 9 anni fa in Wisconsin-Madison non poteva mancare con il suo carico di bontà della cucina italana/ischitana e con il suo grande cuore.

La serata, infatti, è stata deliziata delle ottime pietanze create da chef Di Scala ed è proseguita con una raccolta fondi per le famiglie con bambini nati prematuri.

“Sono molto orgoglioso di essere stato scelto dall’organizzazione per essere partner dell’evento – ci dichiara Salvatore Di Scala – è un onore per me essere stato non solo il responsabile della cena di beneficenza, ma anche di aver donato alcuni premi che hanno contribuito alla raccolta fondi.”

Tanti gli elementi ischitani che hanno fatto capolino tra i fornelli, dai vini alle procedure di preparazione, passando per la tradizione napoletana che Salvatore porta alta negli Stati Uniti d’America.

“Sono stati vari gli chef qualificati per prendere parte a questo evento – continua chef Salvatore Di Scala – e noi siamo qui presenti, con Naples 15, per la quarta volta. All’asta abbiamo messo varie cose di Ischia, come i vini, ma anche pasta e ceramiche partenopee,come il piatto donato dalla “Zi Teresa” di Napoli con Carmela Abbate.”

Un evento molto belle e partecipato che ha premesso all’associazione organizzatrice di raccogliere fondi che saranno da subito destinati ai più bisognosi.

Un successo che porta anche la firma, sorridente, del nostro Chef Salvatore Di Scala. Complimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui