Il Forio Basket non si ferma più, battuto anche Maddaloni: 98-91

0




Il Forio Basket è sempre più capolista del campionato di Serie C Gold. La squadra allenata da Luigi Iovino, nello scorso week end, ha battuto anche il Pallacanestro San Michele Maddaloni per 98-91, in una partita giocata al Pala Pippo Coppola di Monte di Procida. I foriani allungano anche sulle seconde, vista la contemporanea caduta di Agropoli a Catanzaro, mentre Angri ha superato un po’ a fatica Caserta.

LA PARTITA – Nel primo quarto, partono bene gli isolani, che da subito impongono i propri ritmi e fanno valere la potenza fisica sotto canestro. Qualche disattenzione in attacco regala punti facili ai casertani. 27-19. Nel secondo periodo, continua la striscia offensiva positiva dei biancorossi, che allungano fino al più venti prima dell’intervallo lungo. Dopo l’intervallo lungo, il Forio mantiene il vantaggio e prova delle soluzioni che per via dei pochi allenamenti difficilmente riesce a provare in settimana. Nell’ultimo quarto c’è spazio per i ragazzi anche di Forio come Polito, Nicolella e Iacono. La squadra si affida nelle mani di conforto. Un infortunio di Loncarevic al ginocchio scuote un attimo gli isolani che con qualche palla persa di troppo fa rientrare i casertani. Un risultato però già blindando dal secondo quarto regala la vittoria agli isolani.

LA DEDICA – La vittoria, seppur il giorno della partita era anche quello del compleanno del presidente Iacono, il Forio Basket l’ha dedicata ad una persona che ha fatto la storia del paese e che è scomparsa: Federico Capuano.

FORIO BASKET      98
PALL. S. M. MADDALONI           91

FORIO BASKET: Louiserre 26, Johansson 21, Di Napoli 11, Loncarevic 8, Nicolella 8, Riccio 7, D’Arrigo 6, Milutinovic 6, Conforto 3, Iacono 2, Polito. All.: Luigi Iovino

PALL. S. M. MADDALONI: Papa 21, Loiq Marie 20, Morra 13, Arciero 12, Verazzo 9, Spallieri 6, Mormile 6, Matulina 2, Cerreto 2, Esposito.  

Arbitri: Mattia Mandato e Saverio Serino di San Nicola La Strada.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui