Il comune di Ischia “perde” la pagina Facebook

3

La pagina Facebook del Comune di Ischia é stata chiusa, o meglio temporaneamente sospesa. Esatto, avete letto bene. Il sindaco di Ischia, Enzo Ferrandino perde anche la pagina Facebook. Non bastano i finanziamenti a cui Ischia non partecipa, non basta il declino a cui è destinato il nostro comune ora ci vuole anche la pagina facebook.

Il tutto segue un avviso molto chiaro scritto da Gianni Mattera: “Non sono un politico, in questo periodo ho espresso liberamente ed in maniera pacifica il mio punto di vista, portando avanti un solo principio che credo raro ai tempi dei social: l’autenticità. Ho espresso la mia opinione su diversi temi (a volte con un pizzico di satira) che a mio avviso vanno migliorati per il progresso di una società che vive un’isola meravigliosa.

Ultimamente ho ricevuto attacchi da personaggetti che ho scoperto essere al soldo di qualche politicante di turno che non ha neanche il coraggio di parlare a viso aperto, altri invece che ritenevo amici dopo aver detto solo la verità, fanno finta di non vedere .
A scopo gratuito da oltre 5 anni avevo messo a disposizione la pagina social del Comune di Ischia che vanta 10mila likes e la pagina Ischia con oltre 70 mila likes. Purtroppo dopo questi ultimi sviluppi mi trovo costretto a non mettere più a disposizione le mie intuizioni.
Pertanto liberamente e senza nessun secondo fine sospendo la mia pagina con 10mila likes.”

3 Commenti

  1. Facebook la rovina del mondo ora forse è la salvezza di Ischia.
    Questa pagina sospendetela a vita, tanto per quel che serve.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui