fbpx

I Garden Club d’Italia tornano a riunirsi sull’Isola Verde

L’Unione nazionale Garden Club e Attività similari d’Italia ha scelto come tema “Etica ed estetica del nostro verde”. L’assemblea, programmata per il 2020, è stata rinviata causa pandemia. L’importanza degli effetti benefici del verde è emersa durante il primo lockdown con i cosiddetti “Orti della quarantena”

Must Read

Prof.ssa Luciana Cuomo Ferrandino | Ischia, una delle più importanti realtà turistiche, rimane unica per la varietà dei paesaggi, la vegetazione rigogliosa e lussureggiante per la sua natura vulcanica e la presenza di acque termali altamente curative. Ciascuno dei sei comuni dell’isola si distingue per le peculiarità storiche del territorio legate all’ospitalità e alla diversificazione dell’offerta, al benessere e al turismo internazionale.

Ischia ospiterà il 15-16-17 ottobre presso l’Hotel Moresco di Ischia l’Assemblea e Incontro UGAI che vedrà il Garden Club isola d’Ischia con la sua dinamica Presidente Nunzia Mattera Sena e i soci tutti protagonisti dell’organizzazione dell’evento per accogliere nel modo migliore i Club provenienti da tutta Italia. Già nell’ottobre del 1996 Ischia venne scelta come sede dell’Assemblea lasciando nel cuore di tutti il desiderio di tornarvi vista l’ottima organizzazione messa in atto dal Garden isola d’Ischia e la splendida cornice dello svolgimento dei lavori.

L’UGAI, Unione nazionale Garden Club e Attività similari d’Italia, nasce negli anni ‘60 quando alcuni presidenti di Garden Club decidono di creare un punto di riferimento per tutte le associazioni italiane senza scopo di lucro che si dedicano alla difesa e alla diffusione della conoscenza del mondo naturale, dell’arte floreale e della cultura botanica. L’UGAI è apolitica, apartitica, senza fini di lucro né scopi commerciali.

L’UGAI è riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente della Tutela del Territorio e del Mare quale associazione di protezione ambientale con decreto del 02-03-2004, legge 349\86 art.13.

Come precisato dall’art.3 dello statuto l’UGAI si propone di collegare e coordinare le attività indipendenti degli associati nel rispetto della loro autonomia, attivare iniziative comuni di carattere culturale; collaborare al buon esito delle manifestazioni a carattere nazionale promosse dagli associati; promuovere la costituzione di nuovi Club, tenere e coltivare contatti con i Garden Club e Unioni Similari di nazionalità estere.

Ischia era già stata scelta come sede dell’Assemblea nel 2020, ma a causa della pandemia l’evento è stato spostato al 2021.

Il tema oggetto dell’Assemblea UGAI 2021 ad Ischia è “Etica ed estetica del nostro verde” considerata la valenza interculturale, purtroppo rimasta inespressa a causa del prolungato periodo di clausura anticovid. L’importanza del tema è emerso durante i mesi del primo confinamento Covid, quando giovani e meno giovani si sono sentiti motivati a coltivare erbe, fiori, ortaggi, alberi nei propri spazi domestici sino alla realizzazione di quelli che sono diventati gli“Orti della quarantena”. Piccole cose con piccole risorse, che hanno tuttavia riempito i silenzi, curato la solitudine della segregazione e maturato culturalmente l’idea del bello, dell’utile, del salutistico per sé e per gli altri.

La partecipazione dei Garden d’Italia a questa Assemblea UGAI 2021 ad Ischia è stata numerosa e motivata andando al di là di ogni aspettativa. I Garden Club partecipanti sono: Biella, Caserta, Etna di Catania, Ferrara, Giardino Romano di Roma, Il Carrubo di Massafra, La Ferula di Caltanissetta, La Spezia, La Zagara di Catanzaro, Lecce, Messina, Modena, Perugia, Pesaro Urbino, Reggio Emilia, Rieti, Siena, Terni, Verde Irpinia di Avellino, Versilia Apuania di Pietrasanta.

Il Garden Club isola d’Ischia è quindi pronto ad accogliere tutti gli ospiti per un soddisfacente svolgimento dei lavori e una indimenticabile conoscenza dei luoghi più belli dal punto di vista storico e paesaggistico della nostra isola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Lunedì l’ultimo saluto a Manuel Calise. Lutto cittadino su tutta l’isola dalle 11.00 alle 12.00

Ida Trofa | E’ tornato ai suoi affetti, alla sua amata terra, il corpo del giovane Manuel Calise. Ad...