fbpx

I costruttori politici isolani |#4WD

Daily 4ward di Davide Conte del 11 settembre 2021

Must Read

Un improvviso impegno a Napoli mi ha impedito di partecipare all’evento organizzato dall’amico giornalista Daniele Morgera e dal nostro Quotidiano presso la Biblioteca Antoniana, per la presentazione del nuovo libro del giornalista Andrea Covotta (“I costruttori di equilibri politici”), Direttore di RAI Quirinale. Il comunicato stampa spiegava che “il libro racconta la storia repubblicana attraverso i grandi personaggi politici che, nel dopoguerra, hanno saputo trasformare i contrasti in convergenze per tracciare la via del futuro e della democrazia: De Gasperi, Moro, Berlinguer, Nenni. Un viaggio tra idee e uomini alle radici dell’arte nobile del compromesso per capire l’Italia di ieri e, forse, un po’ meglio i nostri tempi.

Provvederò ad acquistarlo e, perché no, mi permetterò di recensirlo per Voi. Chi mi conosce sa che tra i miei piccoli obiettivi di vita vi è anche la scrittura di un libro. Perché non l’ho ancora fatto? Per la mancanza di un tema o di una storia sufficientemente affascinante da meritare di essere pubblicata, senza per questo impegnare troppo del mio sempre poco tempo libero. E con tutta probabilità, un excursus tra i personaggi politici più rappresentativi della storia contemporanea ischitana potrebbe esserlo, ma richiederebbe giorni interi da dedicare alle ricerche e agli approfondimenti indispensabili a compiere un ottimo lavoro.

Sono convinto che un confronto serio e distaccato tra i profili di rilievo che in qualche modo e su livelli diversi hanno comunque guidato e rappresentato la nostra comunità isolana rappresenterebbe un momento di sintesi importante ed interessante: importante affinché un po’ tutti provino a saperne di più sull’argomento; interessante, perché certe valutazioni politico-amministrative sugli scenari passati, presenti e soprattutto futuri che ci riguardano non possono prescindere da un momento di comparazione e di valutazione su ciò che è stato fatto finora e quel che occorrerebbe ancora oggi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

E’ morto mons. Regine, la chiesa di Ischia perde un suo pilastro

A 93 anni, Don Giuseppe Regine, parroco della Chiesa di San Vito è deceduto. Un lutto che colpisce l'intera...