I capelli come tessuti

    IL CULTO DELLA BELLEZZA a cura di Valentina Mennella

    0

    Ciao, amiche ed amici de IL DISPARI on line. Da questa settimana con “I capelli come tessuti” comincia la mia rubrica che spero apprezzerete. Cercherò di darvi consigli utili sulla moda, sull’estetica e ovviamente sui capelli, di cui mi occupo quotidianamente nel mio lavoro. Una guida per apparire ed essere belle (o belli, perché no) dentro e fuori, attraverso piccoli suggerimenti.
    Per cominciare, occupiamoci un po’ della cura del capello, ma anche del modo migliore di portare e trattare la nostra “chioma”. Da sempre sono convinta che i capelli vadano trattati proprio come i nostri indumenti, quindi con la cura che dedichiamo ad un tessuto piuttosto che a un altro.
    Ogni capello ha la sua particolarità e se trattato bene può assumere senza danneggiarlo la forma che più ci piace. Resta il fatto che un taglio che si rispetti è quello che riesce a dare ai capelli l’aspetto migliore facendo in modo che essi la assumano in modo quasi naturale, senza troppi artifici.
    L’autunno è ormai arrivato e le tendenze del momento vogliono una distinzione netta tra la donna elegante che mette da parte il jeans e sceglie un aspetto di maggior tono, e la donna più “sciolta”, che anche nei capelli preferisce la massima disinvoltura. Questo naturalmente si riflette molto anche nel trucco.
    Poche parole, come vedete, ma sperando di esservi stata utile. Per saperne di più, venitemi a trovare al negozio in Via Seminario ad Ischia Ponte, oppure scrivetemi a valentinamennella1@gmail.com o chiamatemi al 3394614411. Buona settimana a tutti!

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui