fbpx
Home4wardGrazia alla Scannella e Isola Verde: avanti tutta! | #4WD

Grazia alla Scannella e Isola Verde: avanti tutta! | #4WD

Daily 4ward di Davide Conte del 19 giugno 2021

Conosco Antonio Longobardi dai tempi dell’Hotel Grazia Terme: una parentesi professionale che per lui e la sua famiglia si è bruscamente e incredibilmente chiusa alle 20.57 del 21 agosto 2017, dopo quasi cinque secondi di paura, disperazione e, purtroppo, anche di morte.

Questa sera, non a caso alle 20.57, Antonio riprenderà il suo cammino dopo non pochi sacrifici personali e con l’aggravante di un anno di ritardo causa pandemia, aprendo finalmente i battenti del suo Hotel Grazia alla Scannella, nuovo nome dell’ex Hotel Terme San Leonard rilevato in fitto d’azienda e ristrutturato da cima a fondo.

Quell’albergo ha sempre rappresentato una struttura dal potenziale unico, un’autentica oasi a picco sul mare che avrebbe potuto risorgere esclusivamente sotto la guida di un imprenditore esperto e, soprattutto, sufficientemente coraggioso da affrontare un investimento del genere in un momento particolarissimo come quello che stiamo vivendo da un anno e mezzo a questa parte.

Antonio è un uomo mite ma determinato, che sa fidarsi ma con oculatezza, che non bada a spese ma non straccia soldi, che guarda al futuro pur senza cullarsi sui fasti del passato. Io stasera sarò da lui non tanto per accettarne l’invito e ricambiare la sua fiducia professionale, ma perché ritengo che la sua impresa meriti la vicinanza di qualsiasi ischitano di buona volontà che, coerentemente, possa e debba plaudire a ciò che sorge di nuovo e valido in un panorama tuttora incerto. E se da tempo continuo a scrivere che gli addetti ai lavori del turismo e della pubblica amministrazione non riescono ancora a mettere in campo uno straccio di programmazione per la stagione 2022 che è già dietro l’angolo, penso che la nuova impresa di Antonio (al pari del nuovo corso dell’ex Hotel Parco Verde, oggi Albergo Isola Verde, affidato dalla famiglia Buono alla guida dell’amico ed esperto direttore Lello Pilato) rappresentino importanti segnali di vita del nostro turismo. Ad maiora!

Gli altri articoli
Related News
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui