Grasso saluta, ci si organizza per la successione con un suo… familiare

0

L’ingegner Gaetano Grasso ai saluti come responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale di Casamicciola. Il 31 agosto scade il suo mandato ed il comune ha già approvato il relativo schema di avviso pubblico per il conferimento dell’incarico in part time a titolo gratuito per essere investiti del prestigioso ruolo di responsabile dell’area tecnica a soggetti in quiescenza come previsto dall’art. 6 del decreto legge 90/2014 convertito in legge 114/2014. Insomma ci si organizza per il dopo Grasso, un vero eroe per questa amministrazione e i cento casi risolti dall’ingegnere napoletano togliendo letteralmente le castagne dal fuoco agli amministratori. Ebbene si è già a lavoro per trovare una figura similare, con un carattere ed un’inclinazione alla causa proprio come quella mostrata dall’ingegnere napoletano. Un tipo alla Grasso per così dire. Dunque ci si sta organizzando per portare in municipio proprio un tipo alla Grasso, anzi un parente dell’Ingegnere Grasso. L’indiscrezione è di quelle succulenti e giunge proprio da Palazzo. Lo stesso capo ancora per poco del’UTC, all’architetto Luigi Mennella che si diceva contento del suo addio, ha risposto: mai dire mai, potrebbe avere qualche sorpresa. In ogni caso si dovrà trattare dunque di soggetti pensionati pubblici e privati per una durata non superiore ad anni 1 non prorogabile nè rinnovabile in part time al 50% con 18 ore settimanali. L’amministrazione garantisce pari opportunità tra uomini e donne. L’incarico sarà conferito dal sindaco con proprio decreto e potrà essere revocati con le modalità e per i motivi fissati dalla legge. Solo le spese, non superiori ai 400 euro e debitamente documentate, saranno riconosciute. Il bando per gli aspiranti candidati scade l’8 settembre prossimo alle ore 12,00. L’esito come troppo spesso accade a Casamicciola, però, appare già scontato.
iDA tROFA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui