fbpx

Glutton, l’aspiratore elettrico Isvec che fa bella Serrara Fontana

Must Read

comunicato stampa | Dal 1 Agosto la ISVEC è operativa nella gestione del servizio di pulizia e di raccolta di rifiuti nel comune di Caserta, il primo comune capoluogo di provincia che entra a far parte dei 19 comuni presso cui opera l’azienda. E dopo aver cominciato a testare per la prima volta il macchinario nelle piccole strade del comune di Serrara Fontana (sull’isola d’Ischia) e in particolare nel borgo di Sant’Angelo,  è proprio da Caserta che la ISVEC lancia una nuova iniziativa dotandosi di GLUTTON.

 Il nuovo mezzo elettrico è entrato a far parte della dotazione di ISVEC per la pulizia delle strade: un macchinario silenziosissimo, maneggevole, facile da usare, adatto a lavorare fra la gente e che garantirà anche maggior sicurezza agli operatori ecologici. Con un’autonomia di oltre 12 ore l’aspiratore elettrico è dotato al suo interno di un filtro capace di trattenere anche le polveri più sottili, che in tal modo non si disperderanno nell’aria, e di un liquido profumato e detergente che disinfetterà ed igienizzerà il raccoglitore, dato che lo stesso può aspirare anche le deiezioni animali. Grazie alla sua potenza silenziosa può essere utilizzato di giorno e di notte, in mezzo alla gente, garantendo massima visibilità e professionalità al servizio di pulizia, creando interesse nel cittadino e riqualificando il lavoro dell’operatore ecologico. Garantisce una pulizia accurata, nel pieno rispetto della quiete pubblica e del benessere del cittadino. Presente in più di 70 Stati e 6.000 clienti nel mondo, Glutton  è il prodotto unico di un’azienda Belga, che da oltre 20 anni lo sviluppa e migliora continuamente. Risultati senza pari sono garantiti su ogni superficie e con ogni tipologia di rifiuto. La sua agilità e la facilità di utilizzo, ne fanno la soluzione ideale nei centri urbani e nei luoghi affollati, e in tutti i luoghi dove altri mezzi non possono arrivare. A differenza dei tradizionali soffiatori, troviamo nell’aspiratore Glutton la capacità di eliminare le polveri sottili in totale silenzio. Un vantaggio importante soprattutto per le località turistiche ma in generale per qualsiasi territorio.  Il macchinario viene già utilizzato da alcune settimane nel comune di Serrara Fontana, un territorio anch’esso a forte vocazione turistica. La sua dotazione ha già riscontrato un notevole successo poiché la cittadinanza è sempre stata abituata a macchine rumorose e ingombranti per la pulizia delle strade. Con questo tipo di tecnologia che è raramente utilizzata sul territorio nazionale, la ISVEC intende rivoluzionare il modo in cui viene intesa l’attività di pulizia del territorio andando a migliorare sia l’accuratezza con cui un macchinario comunque piccolo riesce ad operare anche nei punti più complicati da raggiungere, sia la vivibilità del momento in cui viene svolto il servizio,  garantendo più dignità all’operatore ecologico e non creando disturbo ai cittadini e ai turisti.

“Iniziamo ad utilizzare il macchinario a Caserta e a Serrara Fontana ma l’obiettivo è quello di portarlo man mano in tutti i comuni in cui gestiamo il servizio di pulizia e raccolta dei rifiuti”, assicura il direttore generale Ivano Balestriere. “Ci teniamo particolarmente a garantire degli standard alti nella pulizia del territorio – aggiunge il DG –  perché riteniamo che sia un servizio essenziale per il benessere dei cittadini e dei turisti che frequentano le località turistiche. In generale stiamo portando avanti una serie di investimenti che mirano a migliorare sempre di più la qualità dei servizi offerti dalla nostra azienda”, conclude Balestriere.  

1 commento

  1. Tra le tante storture che ci sono nell’isola fà piacere leggere notizie del genere, un’iniziativa lodevole che si potrebbe estendere a tutti i territori isolani dando così un’immagine di pulizia senza inquinare ulteriormente l’aria che respiriamo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Valentino chiuso per 30 giorni, le motivazioni: buttafuori non autorizzati, risse e multe anticovid

Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato di Ischia, ha disposto la sospensione per 30 giorni delle attività...
In evidenza

Valentino chiuso per 30 giorni, le motivazioni: buttafuori non autorizzati, risse e multe anticovid

Il Questore di Napoli, su proposta del Commissariato di Ischia, ha disposto la sospensione per 30 giorni delle attività...