Gli ultras Forio estranei ai fatti di domenica. Smentite le fake news della web tv

0

Gli “Ultras Forio”, appreso che la giustizia sportiva ha riconosciuto i responsabili dei brutti episodi registratisi presso il campo sportivo di Forio nella gara di domenica scorsa, stigmatizzano ed evidenziano il comportamento poco corretto e affatto testimone degli obblighi di correttezza e professionalità relativamente all’azione giornalistica di alcune TV Web che, in mala fede, hanno alimentato illazioni e voci infondate.
La verità del giudice sportivo, infatti, smentisce la montagna di fango che abbiamo ricevuto addosso da questa web tv locale.

Tale canale web ha diffuso false notizie lesive della nostra onorabilità e, per giunta, senza avere contezza alcuna dei fatti, non essendo sul campo e narrando fatti solo per sentito dire, ha danneggiato e screditato la nostra figura di tifosi. Ci riferiamo in particolare a certe TV Web che, da giorni, imperterrite riportano tesi campate in aria. La giustizia sportiva ha emesso il suo verdetto e il tifo “Ultras Forio” è estraneo ad ogni addebito. I Carabinieri della stazione di Forio hanno svolto benissimo il loro compito, facendo si che non accadessero scontri o tensioni tra il campo e il tifo esterno e non vi fosse alcuna colluttazione tra il tifo e la terna arbitrale. I Carabinieri hanno accertato il mancato coinvolgimento del tifo foriano, dimostratosi, come sempre, all’altezza del proprio ruolo e distinguendosi per correttezza e spirito sportivo.

Bisogna dire basta alle illazioni pericolose e gratuite di chi gestisce un servizio che dovrebbe essere a favore del pubblico. Illazioni che, per giunta, minacciano la passione e sopratutto la serenità dei tifosi che seguono appassionatamente il Forio, la squadra del cuore.

Il tifo foriano è estraneo ai fatti violenti che si sono verificati al Campo Calise di Forio e, nonostante le fake news della web v, lo hanno accertato sia i Carabinieri sia il giudice sportivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui