Gli arriva quasi mezzo milione di euro, ma il sindaco spara a zero sul governo…

1

Ieri pomeriggio i telespettatori della Rai, durante il programma “La vita in diretta estate” hanno ascoltato il sindaco del comune di Ischia in un appello al governo. Enzo Ferrandino, ai microfoni del programma della tv di stato, si è lamentato a nome dei sindaci di essere lasciati soli dal governo centrale e di non aver avere fondi per controllare, nel caso di specie, che i lavoratori del bar di Piazza Antica Reggia rispettassero le regole e non si beccassero le multe da 1000 euro. Volontariamente, evitiamo di argomentare sulla notizia ma non possiamo non cogliere la figuraccia che ha rimediato il sindaco di Ischia in diretta tv.

Mentre il ministro Boccia annunciava che il governo centrale aveva destinato 41,5 milioni di euro per le isole minori di cui 457.143,00 euro al comune di Ischia, il nostro sindaco si lamentava di non aver fondi. Incredibile ma vero!

Se dall’altro lato dello schermo non ci fosse stata una intrattenitrice, ma una giornalista, magari avrebbe chiesto al sindaco in cosa la Regione Campania è vicina ai sindaci e quale sia la parte che sta facendo. Non ci sembra che la Regione Campania possa aiutare i comuni a far rispettare le regole…

1 commento

  1. Quando ho visto questo essere in tv ho dovuto cambiare canale e ho pianto! Mi sono vergoniato di essere ischitano. Come siamo potuti andare da sindaci come Mazzella e Brandi a questo coso che non saprei nemeno qualificare? Do la colpa pero a che c’e lo ha mandato davanti alla telecamera. Poveri noi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui