Giulia Palomba e Francesca Cardone accedono al Concorso Musicale Nazionale “Franco di Franco”

0

Anna Lamonaca | L’Accademia T.C.A. di Teresa Coppa continua far parlare di sè per le grandi soddisfazioni che raccoglie con un’attività didattica ed artistica costante, armoniosa e di qualità: altre due giovanissime allieve pianiste, questa volta allieve della Maestra Iolanda Di Costanzo, che già da molti anni collabora con l’Accademia, si qualificano alla II edizione del Concorso Musicale  Nazionale “Franco di Franco” di Positano. Giulia Palomba, di 12 anni e la piccola Francesca Cardone, di soli 7 anni, hanno conquistato rispettivamente  il II ed il III posto  nella loro categoria, la prima , riservata ai ragazzi delle Scuole Medie ad indirizzo ordinario e la seconda ai bambini delle scuole primarie. Le categorie del concorso sono miste in quanto concorrono vari strumentisti per ogni fascia d’età e questo rende ancora più ardua la qualificazione, inoltre le bambine hanno partecipato  per la prima volta ad una competizione musicale. Il concorso che si è svolto nella Pinacoteca Comunale di Positano, aperto a giovani interpreti di qualsiasi nazionalità iscritti a Scuole ed Accademie musicali di ogni ordine e grado, è finalizzato alla valorizzazione e promozione del talento musicale e della passione artistica di giovani musicisti, a ricordo del M° Franco di Franco, musicista positanese e docente appassionato. Per la nuova edizione, il concorso si è arricchito del Premio Speciale intitolato al pianista “Wilhelm Kempff, che scelse Positano e la sua “Casa Orfeo” quale ideale locus amoenus , fonte di intima ispirazione e creatività artistica. La T.C.A. che è un’Accademia di arte, musica e spettacolo propone vari corsi in tutte le principali discipline artistiche come la musica, la danza, la recitazione . Gli insegnanti sono tutti professionisti provvisti di titoli di studio e qualifiche per esercitare l’attività didattica e la Maestra Iolanda, in particolare, cura  il corso di Pianoforte Principale ma anche quello di “Primamusica” dedicato ai bambini da 2 a 5 anni (avendo la specializzazione nel Metodo Orff e preparazione nel metodo di pre-lettura di Teresa Coppa), cura inoltre il corso denominato “Special Guest Academy” riservato ai bambini e ragazzi diversamente abili essendo provvista di tutte le qualifiche di competenza necessarie per operare didatticamente nonostante  le varie problematiche della disabilità. Proprio nell’ambito di questo corso, ha ottenuto risultati straordinari in quanto alcuni di questi ragazzi “speciali” si sono classificati e distinti nell’ambito di vari concorsi e manifestazioni musicali.

 La T.C.A. si conferma come vivaio di grandi talenti e realtà didattica alternativa che si distingue per competenza e creatività avvalendosi di  un team d’insegnanti, come la bravissima Maestra Iolanda, che si prodigano con  professionalità e dedizione  per alimentare la passione ed il talento dei giovani artisti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui