fbpx

Gianni Sasso: «Anno nuovo, nuove sfide, nuova maglia!»

Must Read

È di sicuro un pezzo da novanta del mercato di riferimento e i calciatori importanti, di fronte a nuove quanto stimolanti sfide, difficilmente riescono a dire di no. Gianni Sasso, attraverso i propri canali social, ha salutato il Vicenza, con cui ha vinto tanto, abbracciando la causa della Roma Calcio Amputati.

«Nasce oggi ASD Roma Calcio Amputati su iniziativa del mio grande amico e collega sportivo Arturo Mariani, sotto la direzione sportiva del grande Luca Zavatti – scrive Gianni Sasso –. Tuttavia è stata una decisione sofferta, dopo 3 anni intensi con il Vicenza Calcio Amputati ASD che ci ha visto conquistare ben 2 campionati, la SuperCoppaItalia e un bronzo in Champions League, mi ha dato il privilegio di essere capocannoniere goleador di 24 reti su 25 partite ed essere riconvocato tra gli azzurri in Nazionale. Questi onori sportivi sono la mia carica motrice con la quale intraprenderò questa nuova avventura con i miei nuovi compagni in GialloRosso.

Grazie alla società del Vicenza Calcio, grazie Lele, Francesco, Leone, La Manna tutti voi, amici e compagni di squadra, ci si rivedrà in campo e gioieremo sempre dei successi ottenuti grazie a ciò che abbiamo ed apprezziamo sempre di più sfida dopo sfida. Grazie alla nascente squadra de la Roma – conclude Gianni Sasso – per aver visto in me ancora del potenziale e fame agonistica per intraprendere un nuovo cammino sportivo insieme. Non vi deluderò».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Ischia, PACO FROLA ha bisogno del nostro aiuto. Ha rischiato di morire!

Paco Frola, chef ischiano e da anni trasferito negli USA è attualmente ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Morristown...