fbpx

Giacomo Pascale: “Guardia medica turistica: attivarla immediatamente!”

Must Read

Da giorni abbiamo alzato, inascoltati, il grido di un’isola che si è vista privare di un servizio sanitario urgente e necessario per questa estate. Una disattenzione dell’ASL e dei tanto proclamati comitati di cittadini che perseguono interessi privati quando hanno congiunti malati.

Da poco, nel silenzio, si è alzata la voce di Giacomo Pascale, sindaco di Lacco Ameno: “Ischia è invasa da turisti. Procida, capitale della cultura, idem. Eppure la guardia medica turistica non è ancora partita, e chissà se verrà attivata. Io credo che il diritto alla salute sia il più importante in assoluto, pertanto l’auspicio è che gli attori preposti si attivino quanto prima per garantire questo servizio”

“Personalmente – continua il sindaco di Lacco Ameno -, ho già sollecitato i soggetti preposti ma – alle porte di agosto – mi tocca rivolgere anche un appello pubblico che auspico possa essere colto ad horas, soprattutto nell’interesse dei soggetti fragili e degli anziani che necessitano di un’assistenza rinforzata. Onde evitare spiacevoli epiloghi”.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

I NUOVI PARROCI DI ISCHIA la roulette di Pascarella

Il Vescovo Pascarella ha deciso e ha cambiato! Carissimi, volendo provvedere affinché tutto il popolo di Dio, che vive nelle...
In evidenza

I NUOVI PARROCI DI ISCHIA la roulette di Pascarella

Il Vescovo Pascarella ha deciso e ha cambiato! Carissimi, volendo provvedere affinché tutto il popolo di Dio, che vive nelle...