Gasperini replica al Valencia “Una polemica offensiva”

0
BERGAMO (ITALPRESS) – “E’ una polemica veramente offensiva”. Gian Piero Gasperini replica a muso duro alle accuse arrivate da Valencia. Tutto nasce dalle affermazioni dello stesso tecnico dell’Atalanta che, a proposito del ritorno di Champions in Spagna dello scorso 10 marzo, ha rivelato di essere stato male a ridosso della gara e che successivamente ha scoperto di aver contratto il coronavirus. Il Valencia lo ha accusato di aver messo a rischio diverse persone col suo comportamento ma Gasperini non ci sa. “So di aver rispettato tutti i protocolli – le sue parole a Sky Sport – Sono stato in quarantena come tutti. Non abbiamo mai fatto i tamponi e quando ci siamo sottoposti ai test sierologici a maggio ho scoperto di aver contratto il virus. Ripensando indietro, suppongo e deduco che sia stato quello il periodo in cui è successo, perchè ho avuto dei malesseri ma mai febbre o problemi polmonari. Quando sono partito da Bergamo stavo bene. E’ una polemica offensiva, brutta”, commenta amareggiato Gasperini.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui