sabato, Marzo 6, 2021

Furto a Lacco Ameno, acciuffato il responsabile. Indagini in corso

In primo piano

Enzo e Gianluca. Ciò che Giosi ha diviso, Giosi ha unito

Gaetano Di Meglio | Era il 2015, dopo aver superato la sbornia e archiviato gli schiaffi elettorali della prima elezione...

Il Consiglio di Stato tentenna… Ma a Lacco Ameno è guerra di denunce anonime

Attesa febbrile per la pronuncia dei massimi giudici amministrativi sulla sorte della “fascia tricolare”: rivince Pascale o è la volta di De Siano?. Con la guerra giudiziaria e politica, prosegue la stagione dei corvi. Denunce apocrife con accuse ai politici. Accusatori e accusati fanno parte tutti della stessa barca

Giosi Ferrandino: “Ischia non perdere l’occasione Recovery”

https://youtu.be/hXXKLSQURO8 Gaetano Di Meglio | Con l'eurodeputato PD, Giosi Ferrandino, una riflessione sul governo Draghi, le possibilità del Recovery Fund...

Furto al negozio Stringhe di Lacco Ameno. L’autore è stato prontamente individuato. Si tratta di un soggetto già noto alle Forze dell’ordine, Manuel Monaco. Il ragazzo ha approfittato di un attimo di distrazione della commessa allontanatasi per un cambio e ha portato via 350€ dalla cassa. A raggiungere il giovane, intercettando le sue mosse, il comandante dei Vigili Urbani della Locale Stazione, già operativo per un tentativo di sottrazione illecita in Piazza Santa Restituta.
Il giovane originario di Casamicciola, poco più che 20enne e con problemi di tossicodipendenza, nei giorni scorsi e poi ancora nel pomeriggio intorno alle 16,00 ha tentato di trafugare offerte e preziosi dalla parrocchia nel centro di Lacco Ameno.
Al momento indagano i militari dell’arma.


- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Forio, vandalizzata la panchina rossa simbolo contro la violenza sulle donne

Anna Lamonaca | Tra pochi giorni sarà la festa della donna, ed in occasione di questa giornata commemorativa si...
- Advertisement -