Forio: non indossava la mascherina, sanzione di 800 euro

2

Ida Trofa | E’ costato caro ad un cittadino sorpreso dai vigili urbani nel comune di Forio senza la prescritta mascherina. Dovrà infatti pagare una sanzione di 800 euro, non avendo peraltro nemmeno provveduto all’immediato pagamento in misura ridotta.
La violazione risale allo scorso 7 maggio ed era stata peraltro trasmessa all’VIII Settore solo a luglio. Ai primi di maggio la mascherina – come nuovamente in questo periodo – andava indossata anche all’aperto. Ed invece i vigili urbani avevano elevato il verbale, in cui peraltro avevano «contestato verbalmente nell’immediatezza dei fatti e redatto successivamente per mancanza di modulistica al seguito…». Vigili poco attrezzati, dunque. Ad ogni modo al cittadino veniva contestata la violazione dell’ordinanza sindacale del 7 aprile in quanto appunto «non utilizzava la mascherina e/o qualunque altro dispositivo (anche in tessuto idoneo a proteggere) a copertura di naso e bocca e che lo stesso si rifiutava di sottoscrivere l’atto e non ne curava il ritiro».

Il sanzionato nel termine prescritto di sessanta giorni non ha nemmeno provveduto a produrre atti difensivi, né come detto a pagare la sanzione ridotta.
Considerata la gravità della violazione in quanto «Si tratta di violazione delle misure di contenimento alla diffusione del virus Covid-19», va applicato il decreto legge dello scorso 25 marzo che prevede la sanzione da in minimo di 400 ad un massimo di 3.000 euro.
Il responsabile dell’VIII Settore con propria ordinanza ha quindi ingiunto al contravventore di pagare la sanzione di 800 euro, «pari al doppio del minimo della sanzione edittale, misura più favorevole rispetto al terzo del massimo della sanzione edittale».

Aggiungendo l’obbligo di pagare la multa entro trenta giorni dalla notifica, ma nello stesso termine è prevista la possibilità di presentare opposizione al giudice competente. In caso contrario, il Comune ha la facoltà di procedere alla riscossione coattiva. Chissà se fioccheranno multe anche adesso che la mascherina all’aperto è divenuta nuovamente obbligatoria.

2 Commenti

  1. Io vedo spesso vigili camminare per le strade senza mascherina e no indossarla neanche quando prestano servizio nei loro uffici.
    Sanzionare i trasgressori è giustissimo ma bisognerebbe dare anche il buon esempio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui