Forio. Pulizia dei locali comunali, nominata la commissione di gara

0

Procede l’iter per l’aggiudicazione del servizio di pulizia degli uffici comunali di Forio e del mercato di via Matteo Verde per due anni. Intanto il servizio è stato prorogato per tre mesi a partire dal 2 luglio alla precedente aggiudicataria, la “Brill Service” di Caserta.

L’importo stimato del nuovo appalto ammonta a 150.338,19 euro oltre Iva, mentre la spesa complessiva presunta è di 183.412,60 euro. Il servizio verrà aggiudicato con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Occorrerà ancora un po’ di tempo per giungere all’aggiudicazione. Il responsabile dell’VIII Settore Tecnico ing. Luca De Girolamo aveva dapprima proceduto alla indagine di mercato sul Mepa per individuare cinque ditte da invitare alla procedura negoziata. Si era quindi proceduto al sorteggio essendo pervenute manifestazioni di interesse in numero superiore. Quindi è stata ufficialmente indetta la procedura di gara con la trasmissione della richiesta di offerta alle cinque imprese.

A questo punto De Girolamo ha dovuto procedere ad un ulteriore necessario adempimento, ovvero la nomina della commissione giudicatrice di gara. Che in questo caso è composta interamente da funzionari alle dipendenze del Comune: presidente è il dirigente del I Settore arch. Marco Raia; componenti il dirigente del VII Settore arch. Nicola Regine e il funzionario del V Settore arch. Francesco Ambrosino.

Una scelta che non comporta spese aggiuntive, in quanto solo ai componenti esterni è dovuto un compenso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui