venerdì, Marzo 5, 2021

Forio. Passeggiata di Citara, rettifica al bando di gara

In primo piano

Il Consiglio di Stato tentenna… Ma a Lacco Ameno è guerra di denunce anonime

Attesa febbrile per la pronuncia dei massimi giudici amministrativi sulla sorte della “fascia tricolare”: rivince Pascale o è la volta di De Siano?. Con la guerra giudiziaria e politica, prosegue la stagione dei corvi. Denunce apocrife con accuse ai politici. Accusatori e accusati fanno parte tutti della stessa barca

Giosi Ferrandino: “Ischia non perdere l’occasione Recovery”

https://youtu.be/hXXKLSQURO8 Gaetano Di Meglio | Con l'eurodeputato PD, Giosi Ferrandino, una riflessione sul governo Draghi, le possibilità del Recovery Fund...

Reazione Caruso, asfaltato De Siano: “Vuol fare i paragoni sugli incassi del porto? Cosa ha fatto per Serrara Fontana da Senatore?”

L''interrogazione di De Siano contro Del Deo ha una reazione. Immediata, dura, precisa. E arriva dal sindaco di Serrara...

Gli atti dei Comuni hanno sempre bisogno di qualche “aggiustamento” in corso d’opera, correzioni e rettifiche. Non sfugge a questa tagliola nemmeno la gara di appalto bandita dal Comune di Forio per l’affidamento dei lavori di riqualificazione del lungomare spiaggia di Citara, tratto di passeggiata dal Piazzale Citara ai Giardini Poseidon. Su un progetto approvato qualche anno fa dell’importo complessivo di 522.329,29 euro finanziato dalla Città Metropolitana di Napoli.

Ebbene, a fine ottobre il rup arch. Marco Raia aveva dato via libera alla gara con procedura aperta sulla piattaforma telematica TuttoGare, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ed aveva pubblicato il relativo bando.

Ma ecco ora arrivare la rettifica allo stesso bando, non si sa per quale errore o imprecisione. Tanto ormai è una consuetudine.

L’importo dei lavori soggetto a ribasso ammonta a 358.032,38 euro e gli interventi consisteranno nella «realizzazione di fondazioni profonde, finiture, arredi e impianti lungo la passeggiata di Citara».

Il termine ultimo per la presentazione delle offerte scade alle ore 12.00 del 13 dicembre, ovvero di domenica, come specificato nel bando. Operando su piattaforma telematica, non esistono giorni festivi. Con la speranza che non siano necessarie ulteriori rettifiche…

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

In nome del DPCM, aprite le scuole! Siamo seri, responsabili e “vaccinati”

Gaetano Di Meglio | C'è qualche sindaco che ha voglia di difendere i figli di Ischia e ha voglia...
- Advertisement -