venerdì, Marzo 5, 2021

Forio, pagati alla “Doldo Carlo” i lavori all’illuminazione

In primo piano

Il Consiglio di Stato tentenna… Ma a Lacco Ameno è guerra di denunce anonime

Attesa febbrile per la pronuncia dei massimi giudici amministrativi sulla sorte della “fascia tricolare”: rivince Pascale o è la volta di De Siano?. Con la guerra giudiziaria e politica, prosegue la stagione dei corvi. Denunce apocrife con accuse ai politici. Accusatori e accusati fanno parte tutti della stessa barca

Giosi Ferrandino: “Ischia non perdere l’occasione Recovery”

https://youtu.be/hXXKLSQURO8 Gaetano Di Meglio | Con l'eurodeputato PD, Giosi Ferrandino, una riflessione sul governo Draghi, le possibilità del Recovery Fund...

Reazione Caruso, asfaltato De Siano: “Vuol fare i paragoni sugli incassi del porto? Cosa ha fatto per Serrara Fontana da Senatore?”

L''interrogazione di De Siano contro Del Deo ha una reazione. Immediata, dura, precisa. E arriva dal sindaco di Serrara...

Il Comune di Forio, tra maggio e luglio dello scorso anno ha dovuto provvedere a far eseguire in diverse zone del territorio interventi di manutenzione straordinaria all’impianto di pubblica illuminazione, spesso carente o mal funzionante. Tanto che da più parti periodicamente si invocano lavori urgenti.

A tal proposito il dirigente del VII Settore Patrimonio arch. Nicola Regine chiarisce che si è reso necessario procedere in parte alla sostituzione «di corpi illuminanti a ioduri metallici non funzionanti e non più a norma con corpi illuminanti a vapori di sodio ed in parte interventi di integrazione dell’impianto esistente».

Lavori affidati alla “solita” ditta “Doldo Carlo” di Sorrento. Effettuati gli interventi, a fine anno la ditta ha trasmesso la fattura che ora Regine ha provveduto a liquidare: 13.860,08 euro Iva compresa. Si spera almeno che nelle zone interessate i cittadini non siano più costretti a fare i conti con le tenebre…

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

In nome del DPCM, aprite le scuole! Siamo seri, responsabili e “vaccinati”

Gaetano Di Meglio | C'è qualche sindaco che ha voglia di difendere i figli di Ischia e ha voglia...
- Advertisement -