Forio: Le emozioni travolgenti della musica del Sunshine Gospel Choir infiammano il 2020

0

Doppia standing ovation per il coro nazionale del Sunshine Gospel Choir, il coro di musica Gospel vincitore del Gospel Jubilee Award, fondato nel 1998 a Torino. 

Nel doppio appuntamento previsto per il Gran Concerto di Capodanno a Panza (congrega Maria SS Annunziata) e a Forio (basilica di S.Maria di Loreto) il maestro Alex Negro, i cantanti solisti e i quattro strumentisti, hanno saputo letteralmente infiammare i cuori delle centinaia di persone accorse ad assistere allo scenografico concerto Gospel di Capodanno inserito nel vastissimo cartellone degli eventi della manifestazione Note di Natale Sotto l’Albero con la direzione artistica del Maestro Gaetano Maschio che esprime i suoi ringraziamenti: “La gioia, l’entusiasmo, il calore, gli applausi e le standing ovations dei tanti Concittadini e Turisti convenuti agli eventi in cartellone del Natale a Forio sono la sintesi più bella di queste giornate, che stiamo trascorrendo insieme. Esprimo con soddisfazione il sincero e sentito grazie a Tutti ed invito a seguire con interesse  la fascia di appuntamenti, che ci condurrà all’ Epifania, quando ci saluteremo in letizia di cuori dandoci appuntamento al prossimo futuro, che riserva non poche sorprese”. Per la prima volta ad Ischia, Alex Negro, direttore del Sunshine Gospel Choir, ha espresso sentimenti di profonda gratitudine verso l’amministrazione comunale e per il direttore artistico Gaetano Maschio complimentandosi per la manifestazione che predilige la musica e la cultura: “Siamo la patria della cultura, e in quanto tale bisogna promuoverla sotto tutti gli aspetti” afferma il maestro Negro “concludere la nostra tournée ad Ischia, e’ stato veramente bello e ringrazio veramente di cuore per averci scelto. Noi proveniamo da Torino, dove il cinquanta per cento degli abitanti e’ straniera, ma la musica e’ l’unico linguaggio universale che arriva dritto al cuore”. E dietro alla musica degli angeli diffusa dalle possenti voci dei componenti del coro e dagli strumentisti che ne fanno parte, e’ celato un nobile scopo, come sottolinea Alex Negro: “l’arte, l’amore e la musica sono le uniche cose che davvero contano nella vita e questo è lo scopo del nostro coro, che diventa cooperativo nel diffondere questo messaggio. Da 8 anni circa abbiamo lavorato con più di diecimila bambini per insegnare e diffondere i valori e la cooperazione che un coro può fare. Ogni qual volta i bambini non possono permettersi di pagare i corsi, noi ci offriamo di pagare per loro la retta con i proventi dei dischi che vendiamo, perché la musica deve essere per tutti. Attualmente abbiamo scelto 20 bambini dotati particolarmente che stiamo educando affinché diventino i futuri componenti del nostro coro, che normalmente e’ composto da ben ottanta elementi ma che qui ad Ischia, per evidenti questioni logistiche e di spazio, sarebbe stato difficile ospitare”.

E laddove le parole non arrivano, il Sunshine Gospel Choir con le loro musiche  e voci possenti elevano verso le sfere più alte tutti i sentimenti espressi dalle classiche canzoni natalizie interpretate magistralmente nonché i brani classici del genere gospel, conosciuto in tutto il mondo quale tipo di canto religioso liturgico che annuncia la buona novella.

Commosso anche il sindaco di Forio Francesco Del Deo presente al Concerto di Capodanno insieme all’amministrazione comunale che, a coronamento dei grandi eventi che abbiamo vissuto in queste feste, esprime i suoi ringraziamenti: “Ci siamo lasciati solo qualche sera fa con una bella e dolce serata con le musiche di Ennio Morricone proprio qui, in questa splendida Basilica dove ci rivediamo stasera per i consueti auguri del primo dell’anno a ritmo di musica. Grazie per questa bellissima serata, non esiste modo migliore per investire i soldi: l’arte e la musica ci consentono di migliore ed arricchirci. Nel ringraziare  il direttore artistico Gaetano Maschio per la scelta eccellente degli artisti che si sono esibiti in queste serate natalizie, il parroco Don Emanuel Monte e l’amministratore dell’arciconfraternita a Ciro Piro, porgo i miei sinceri auguri di buon anno a tutti”.

E il vasto cartellone del Natale a Forio prosegue fino al sei di gennaio.

Venerdì 3 gennaio dalle 16.00 alle 18.00 al Palanoel  ci sarà lo spettacolo per i i più piccini con “Le fiabe dei sogni” a cura dell’ass. Vicoli Saraceni, e dalle 17.30  alle 20.30 le Street Band animeranno le nostre passeggiate sul corso di Forio con la loro musica da intrattenimento che ci accompagnerà al PalaNoel alle ore 20.00 per lo Spettacolo Teatrale “La ballata del tempo” a cura dell’ass. Vicoli Saraceni

 La mattinata di sabato 4 gennaio dalle ore 10.00 alle ore 13.00  spazio alla cultura per il territorio per le strade del centro Storico di Forio con “Dimore storiche – portoni aperti nel centro storico di Forio, visite guidate e degustazioni” a cura dell’IIS Mennella e dalle ore 11.00 alle ore 12.00, sempre per il Centro Storico di Forio, si diffonderà la musica strumentale della Banda Aurora Città di Panza che terminerà la sua esibizione al Palanoel con il Matinée musicale. 

 Dalle ore 16.00 alle 20.00 si alzerà il sipario sul Presepe Teatrale in via Torrione “QUANNO NASCETTE NINNO” nato da un’idea di Gaetano Maschio e arrivata quest’anno alla sesta edizione.

Assisteremo a bellissime scene ricostruite e recitate tratte dal presepe napoletano dalle associazioni “Carucce & Co.”, “Compagnia Instabile Torrione”, “MACSS”, “Magnosa”, “Vicoli Saraceni”, “T.C.A. The Creative Arts – Teresa Coppa Academy”. Regia Gaetano Maschio ed Eduardo Cocciardo. 

Si ringraziano l’ass. Radici per il Torrione ed i proprietari dei portoni di Via Torrione. Le scene verranno ripetute ogni 15 minuti. Ingresso al percorso da Corso Francesco Regine

 Alle ore 18.00 inoltre al Piazzale Marinai d’Italia prenderà il via la “Grande Caccia al Tesoro” per adulti con l’animazione di Special Club e Michele Di Leva. Per iscriversi chiamare al numero 3388319263.

In serata, alle ore 20.30 al Palanoel, musica con “Le Nuove Incognite in concerto” che ci accompagneranno alla vigilia dell’Epifania, il 5 gennaio che vede in programma alle 10.00 Forio a Piedi gratis a cura dell’ass. I Pirati del Cuore

e alle ore 11,00 – 13,00 in Piazza San Gaetano, le Letture animate per bambini a cura dell’ass. Artesia.

Ancora cultura dedicata alla nostra isola con l’appuntamento, alle ore 12.00 per la Presentazione libro di Benedetto Valentino “Novecento a Ischia”.

Nel pomeriggio, alle ore 15.30 inizierà la passeggiata ecologica alla ricerca di… , stand di ristoro al Piazzale Soccorso a cura del gruppo animazione parrocchiale S. Michele Arcangelo.

In serata, alle ore 20.30 al Palanoel “XMas – Zapping”, Spettacolo musicale a cura dell’associazione Musarspe.

 Gran chiusura di questo ricco cartellone che ci hanno allietato durante tutte le festività natalizie per il giorno 6 gennaio.

Dalle ore 10.30 alle ore 12.30 Le Befane “invadono” Forio e Panza a cura dell’ass. Artesia e dalle ore 11.00 alle ore 13.00 La Befana accompagnata in carrozza distribuisce caramelle ai bambini sul corso di Forio a cura dell’ass. I Cavalieri dell’Isola Verde

Nel primo pomeriggio alle ore 16.00 aMonterone via al Presepe vivente presso la Chiesina delle Rose a cura del gruppo animazione parrocchiale S. Michele Arcangelo

Chiusura in grande stile alle ore 18.30 al Palanoel con il Galà delle Associazioni, con la partecipazione del M. Vito Colella e buffet a cura dell’ass. I Cavalieri dell’Isola Verde. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui