venerdì, Giugno 18, 2021

Forio Basket, e sono dieci!

In primo piano

E sono dieci! Il Forio Basket espugna anche il “PalaGalvani” di Angri e prolunga ulteriormente la serie positiva. Per avere l’aritmetica certezza di disputare i play-off, la squadra foriana deve conquistare altre due vittorie.

Ma per avere il vantaggio del fattore campo (benché finora si è sempre giocato a Pozzuoli e così sarà anche in giugno, a quanto pare), al Cantine Pietratorcia conviene non alzare il piede dall’acceleratore, cercando di portarsi alla fase finale con i vantaggi che questo gruppo finora si è ampiamente meritato. Spiccare alla fine nella graduatoria generale non sarebbe impresa di poco conto, tra mille difficoltà di carattere logistico ma anche tecnico (ieri mancava l’infortunato Di Napoli, giocatore preziosissimo per la gestione delle fasi topiche della gara). Abbiamo già riferito di un Forio che sta tirando un po’ il fiato, che sta pagando le conseguenze delle difficoltà finora riscontrate, ma che comunque riesce a mettere sempre la testa avanti. Un gruppo eccezionale che riesce a rimediare anche quando il gioco non è fluido, quando non si fanno male avversari che hanno 6 punti, che lottano per i play-out ma che comunque corrono, lottano, combattono e non regalano nulla. Ne sa qualcosa Lamezia che su questo campo ci ha rimesso le “penne” non più di due settimane fa.

LA PARTITA – Inizio contratto da parte del Forio che commette errori inusuali, sbagliando canestri facili. A differenza dei locali che si esaltano da tre, con buone percentuali. L’Angri vince il primo quarto con un divario di 7 punti. Secondo quarto col Forio che registra meglio la difesa, i ritmi sono gestiti dai biancorossi che organizza meglio i giochi, perde pochi palloni e recupera tutto lo svantaggio grazie a buone iniziative di Capezza a cui per un decimo di secondo non viene convalidato un canestro da due. Comunque Forio all’intervallo lungo sopra di 4. Una buona regia di Orsini favorisce i canestri a turno dei vari Vignali, Callara e del neo acquisto Dal Maso che si fa valere anche in difesa con due ottime stoppate, una delle quali molto spettacolari. Nove i punti di vantaggio (44-53) alla fine del terzo quarto. In avvio dell’ultima frazione, l’Angri con un pallone recuperato e un canestro facile in penetrazione, si riporta sotto e coach Iovino è costretto a chiamare time-out. Il Forio si riorganizza e riprende a giocare come sa. A questo punto sale in cattedra Rupil che con due bombe a distanza di quasi due minuti (una frontale e l’altra dall’ala) scava il divario decisivo. Un paio di uscite importanti per falli nelle fila locali e due tecnici alla panchina angrese (con relativa espulsione), facilitano il finale di partita del Forio che, senza assilli, porta a casa i due punti. Coach Iovino dà spazio anche a chi fino a quel momento era stato utilizzato poco. A fine partita si registra un doppio infortunio a Guzzon, il quale oltre ad un fastidio muscolare ha rimediato un taglio al mento.

Ieri sera il Lamezia ha battuto Reggio 96-92 al termine di una vera e propria battaglia. Progressi per il fanalino di coda del girone A che ce la metterà tutta per strappare la salvezza. Per il Forio appuntamento a mercoledì per la gara “casalinga” contro il No.Do. Rende che oggi osserva un turno di riposo.

ANGRI PALLACAN.  63
FORIO BASKET        73
(22-15; 31-35; 44-53)

ANGRI PALLACANESTRO: Izzo 9, Cascone 2, Cirillo 11, Perez 14, Melillo 9, Mwananzita 5, Di Somma 3, Balilli 5, Chirico 5, Di Domenico, Fattorusso. Coach Costagliola.

PIETRATORCIA FORIO BASKET: Callara 10, Guzzon 3, Dal Maso 5, Capezza 9, Nicolella, Markovic 9, Orsini 9, Vignali 12, Rupil 16, Cirillo, Polito, Regine. Coach Iovino.

ARBITRI: Simone Argenio di Mercogliano e Roberto D’Andrea di Salerno.

SECONDA FASE

2a GIORNATA

Angri Pallac.-Forio Basket         63-73
Bask.Lamezia-Vis Reggio Cal.    96-92
Cercola Basket-Miwa Benevento (oggi)
Pallac.Salerno-BC Irpinia (oggi)
New B.Agropoli-N.B. Caserta (oggi)

CLASSIFICA GENERALE

FORIO BASKET        20     10
PALL. SALERNO       16     11
BASK. LAMEZIA         16     13
MIWA BENEVENTO  14     9
N.B. AGROPOLI         14     10
B.C. IRPINIA      10     9
CERCOLA BASKET  8       11
BIM BUM B. RENDE  6       11
ANGRI PALLACAN.   6       12
N.B. CASERTA 2       9
VIS REGGIO CAL.     2       10

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Traffico estivo, senso unico in via Tommaso Cigliano

Nuovo provvedimento di disciplina del traffico da parte del comandante della Polizia Municipale di Forio, stavolta per le aree...
- Advertisement -