fbpx

Forio, aperto il parcheggio interrato in Rione Umberto I

Francesco Del Deo: “Presto anche un parco giochi per bambini nell’area sovrastante”

Must Read

Francesco Del Deo: “Presto anche un parco giochi per bambini nell’area sovrastante”

Nella mattinata di sabato è stato aperto alla fruizione il parcheggio interrato in Rione Umberto I, una opera di fondamentale importanza per l’intera area nell’ottica anche di un ampliamento dei servizi rivolti alla cittadinanza.

“Oggi è una bellissima giornata – ha dichiarato il Sindaco Francesco Del Deo – non solo per il meteo, ma è una bella giornata per Rione Umberto I che, di qui a breve, sarà interessato da tante altre progettualità. Oggi si porta a compimento un’opera importante per il territorio che iniziata nel 2005 dalla precedente amministrazione, era rimasta incompiuta per tanti anni. Tutto l’iter di questa opera non era stato completato e perfezionato, di conseguenza i miei uffici, con l’arch. Marco Raia, hanno dovuto riprendere questa pratica per portare a compimento il progetto, riscontrando non poche problematiche. Qualche anno fa abbiamo sistemato e inaugurato la parte sovrastante, ora apriamo la parte interrata che sarà a completo servizio della contrada. Per quanto riguarda la regolamentazione della sosta, daremo priorità ai residenti della zona e voglio sottolineare che l’abbonamento annuale per la sosta in questa nuova area corrisponde a circa 1 euro al giorno, una cifra alla portata di tutti.”

Il parcheggio interrato non è il solo progetto che vede Rione Umberto I protagonista.

“Entro la fine di questo anno – continua il Sindaco Francesco Del Deo – nell’area in fondo verrà creato un piccolo parco giochi per i bambini della zona. Le chiacchiere le lasciamo agli altri.”

La benedizione è stata affidata, poi, a don Beato, amato parroco originario proprio di questa zona: “ parole del Sindaco fanno ben sperare, affinchè tutti i residenti dell’area possano beneficiare di questa opera e dello spazio liberato all’interno stesso del Rione, trasformandolo in una area pedonale attraverso un rifiorire di questa area di Forio.”

GLI ABBONAMENTI

Da mercoledì sarà possibile recarsi presso il comando della Polizia Municipale per l’acquisto dell’abbonamento, in via prioritaria per i residenti di Rione Umberto I.

3 Commenti

  1. 1 euro al giorno nel pieno dell edilizia popolare? Ma il sindaco e ‘ a conoscenza che quei residenti in quell area paganomeno per stare in quelle abitazioni? E poi l abbonamento ? Scusate ma dove si può parcheggiare pagando l abbonamento strisce blu a forio?

  2. questo sindaco e’ da cacciare immediatamente , adesso fa il parco giochi nell area sovrastante in modo da costringere la gente a parcheggiare sotto e pagare, quando aveva promesso in campagna eletttorale che quel parchggio sarebbe rimasto per sempre gratis

  3. Ma che banda di musicanti, si dovrebbero solo vergognare delle caga…e che fanno, invece, sono talmente incapaci che ne vanno pure fieri.

Rispondi a fausta Cancella la risposta

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Giuseppe è grave, resta al “Rizzoli” perché nessun ospedale napoletano lo accoglie

Il ventinovenne ischitano soffre di un sarcoma e di una patologia che gli provoca trombi a ripetizione che hanno colpito soprattutto le gambe, che sono aumentate di volume in modo preoccupante, e i polmoni. I genitori hanno smosso mari e monti per trasferire il proprio figlio al “Pascale” o altro ospedale napoletano, ma hanno ricevuto solo porte in faccia e silenzi. Gli avvocati che li rappresentano hanno sferrato una serie di diffide e messe in mora al direttore generale del “Pascale” e informando il presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca e il direttore generale nonché coordinatore sanitario Postiglione