Fidas, boom di donazioni: raccolte 54 sacche di sangue!

0

Una domenica da ricordare, una bella domenica da record per una attività che è, davvero, salvavita. Parliamo della FIDAS e della raccolta di sangue che ha fatto registrare, ieri, numeri da capogiro.

Chiamati a raccolta per una emergenza sangue in terraferma, i donatori isolani non hanno tardato a rispondere e portare con sé il proprio bellissimo carico “di vita”.

“Ben 64 persone hanno risposto all’appello – ci scrivono i responsabili -. Abbiamo raccolto 54 sacche, ed abbiamo avuto 15 nuovi donatori, quasi tutti figli o amici di donatori abituali. Quanto sangue 0 negativo è stato raccolto non lo sappiamo, ma già si lavora per la prossima donazione di domenica 26 gennaio. Noi saremo ancora presenti ed ancora più motivati a fare del nostro meglio. Se alle 54 donazioni di domenica aggiungiamo le 41 della settimana scorsa siamo già a 95 donazioni ed abbiamo un’altra donazione la prossima settimana, penso che in questo mese di gennaio Ischia darà almeno 130 sacche di sangue al Cardarelli. Nel ‘75, quando è nata l’associazione questi numeri forse li facevano in un anno.”

Non sono mancati i volti noti del mondo della donazione del sangue, come il mitico Gemì, vero record man delle donazioni, e un grazie speciale anche al mitico Leonardo Calise, fedele donatore e chef all’occorrenza.

Una bellissima domenica dedicata al prossimo che, lo sappiamo bene, non sarà la sola visto il grande cuore della nostra isola che non manca mai di farsi sentire nel momento del bisogno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui