Festa di San Giovan Giuseppe, tutti i divieti

0

Si avvicina la Festa di San Giovan Giuseppe della Croce, patrono di Ischia, che vedrà una serie di appuntamenti, in particolare per il 22 febbraio e il 5 marzo, quando sono in programma rispettivamente il corteo religioso dal convento di Sant’Antonio alla Cattedrale e la tradizionale fiaccolata.

Il comandante della Polizia Locale ha dunque adottato ordinanza per consentire il regolare e sicuro svolgimento dei festeggiamenti. Disponendo: «Il giorno 22.02.2020 dalle ore 14.00 e fino ad avvenuto transito del corteo religioso che accompagnerà l’urna del Santo è vietata la sosta a qualsiasi veicolo lungo il seguente percorso: Rampe S. Antonio, via Pontano ( tra rampe S. Antonio e via Seminario), via Seminario, via L.gi Mazzella.

Il giorno 05.03.2020 è fatto divieto di divieto di accesso alla ZTL di Ischia Ponte dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 21.00, eventuali anticipazioni degli orari di chiusura saranno valutati al momento dal Comando di P.L.

Il giorno 05.03.2020 è  vietata la sosta a qualsiasi veicolo in Via Seminario, Via Luigi Mazzella per consentire l’installazione di banchi per la vendita di torrone e giocattoli, preventivamente autorizzati ai sensi di legge, che potranno sistemarsi nei posti indicati dalla P.L.

Il giorno 05.03.2020 dalle ore 20:00 e fino ad avvenuto transito del corteo religioso è vietata la sosta a qualsiasi veicolo lungo la via San Giovan Giuseppe della Croce, Piazzale Aragonese, Via Luigi Mazzella, Via Seminario, Via Pontano (tra via Seminario e Rampe S. Antonio) per consentire il corteo religioso.

In deroga al divieto di accesso alla ZTL, è consentito il transito ai veicoli delle FF.OO., servizi pubblici da piazza, automezzi della N.U., veicoli di soccorso,veicoli dei medici per visite domiciliari nella zona, veicoli al servizio di persone diversamente abili.

Durante il transito del Corteo previsto per il giorno 05.03.2020, i veicoli provenienti dalla direzione della P.zza degli Eroi, saranno deviati su percorsi alternativi in relazione all’avanzamento del corteo stesso.

I veicoli in sosta lungo le strade sopra richiamate negli orari e giorni indicati, saranno rimossi a mezzo carro gru con spese a carico dei trasgressori».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui