fbpx

Ecco la prima giunta di Dionigi, Raffaele Di Meglio vicesindaco

Must Read

Gaetano Di Meglio
dalla Redazione

Mentre Enzo Ferrandino paga lo scotto di aver vinto solo con il 52,92% e di avere un consiglio comunale corto (ma fedele) a Barano, il vero potere forte che gestirà anche il comune di Ischia, si naviga con maggior serenita.
Questa mattina il sindaco di Barano, Gaudioso II – Dionigi – (ci si consenta il gioco con la dinastia) firmerà i decreti di nomina degli assessori in vista del prossimo consiglio comunale fissato per venerdì 30 giugno nella nuova sala consiliare alle ore 20.30.
Siederanno sugli scranni degli assessori, anche se compatibili con il ruolo di consigliere comunale, il dotato (elettoralmente parlando) Raffaele Di Meglio, nominato vicesindaco, e gli farà compagnia Sergio Buono . Con i due maschietti, fanno ingresso in giunta, la supervotata e giovanissima Emanuela Mangione e Daniela Di Costanzo.
Una giunta al 50% giovane ma che, in pieno stile baranese, non terrà fuori nessuno della squadra famiglia, sempre che non se ne vada come fece nell’ultima consiliatura Mario Zanghi, rinnegando il mandato elettorale ricevuto dal popolo di Barano.
Ovviamente resta tutto da capire come Dionigi avrà regolato gli equilibri con gli altri del suo squadrone. Paolino Buono sarà il prossimo presidente del consiglio comunale mentre Pietro Buono verrà nominato capogruppo, Alessandro Vacca ma anche Gemma Lombardi e gli esclusi d’oro come Tony Buono. Un racconto, quello della politica baranese, che attende ancora molto per essere raccontato in maniera completa.
www.ildispari.it



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

«Per la frattura al braccio di mio figlio al Rizzoli hanno sbagliato tutto!»

Ugo De Rosa | Ci risiamo con un episodio di malasità all'ospedale Rizzoli. Una vicenda che ha coinvolto una famiglia...