fbpx
HomeSportEccellenza. Trofa, Pistola e Di Costanzo: presenti!

Eccellenza. Trofa, Pistola e Di Costanzo: presenti!

Dopo Filippo Florio, Luigi Castagna e Gigio Trani, il ritorno in gialloblù di Andrea Impagliazzo, arrivano altre conferme in casa ischitana. Hanno firmato per un’altra stagione Davide Trofa, Mario Pistola e Antonio Di Costanzo. Un po’ alla volta prende corpo la rosa a disposizione di Angelo Iervolino. Per completare il reparto difensivo, mancano un paio di annunci. Si attende l’accordo con Pasquale Chiariello (le parti sarebbero già in sintonia, possiamo darlo anche per scontato), mentre si fanno più difficili le conferme di Vincenzo Monti e Pasqualino Accurso, tra i veterani del gruppo. Sia il difensore centrale che l’esterno sono in attesa di conoscere i programmi della società per regolarsi di conseguenza. L’arrivo di Impagliazzo a questo punto precluderebbe la conferma di Monti. I calciatori che sono in odore di mancata riconferma probabilmente dovranno attendere un paio di giorni. Infatti, è nelle prossime quarantotto ore che si avranno le idee più chiare su quella che sarà l’intelaiatura dell’Ischia 2021/22. In questi giorni stanno rinnovando i calciatori che al 30 giugno si sono liberati, anche se all’appello mancano quelli di maggiore caratura, che hanno maturato esperienze anche lontano dall’isola. Gli stessi sono stati fortemente criticati da una parte della tifoseria organizzata che l’altro ieri sui social è stata tutt’altro che tenera, senza peraltro fare nomi. Ma non c’è stato bisogno di un indovino per comprendere a chi erano rivolte determinate invettive che potrebbero intaccare in maniera definitiva i rapporti tra i diretti interessati e una fetta dei supporters. A meno che i vari Arcamone, Gianluca Saurino e Sogliuzzo non trovino a stretto giro un’intesa con la società. Nel pomeriggio è previsto un incontro in sede per trovare un punto d’incontro. Si escludono giochi al rialzo che sarebbero stati giustificati solo in caso di partecipazione alla categoria superiore. Non abbiamo fatto il nome i Ciro Saurino perché sulla conferma dell’esperto centrocampista ci sarebbe ancora un punto interrogativo. Iervolino avrebbe chiesto le prestazioni del giovane Scritturale, da due stagioni in forza al Barano, oltre al centravanti degli aquilotti, Angelo Arcamone. Su Brienza rischiamo di ripeterci: l’ex Ascoli, Palermo, Bologna e Bari svolgerà la preparazione in gruppo e poi si saprà se l’Ischia targata Iervolino potrà contare anche sulle illuminanti giocate del campione isolano.

Sulle ultime riconferme, questa la nota ufficiale diramata dalla società nella mattinata di ieri: «Anche loro ci saranno, per una nuova sfida nel segno dei due colori del loro cuore, il giallo ed il blu: siamo felici di poter annunciare che anche per la prossima stagione l’Ischia Calcio potrà contare su Davide Trofa, Mario Pistola ed Antonio Di Costanzo che hanno rinnovato i rispettivi contratti».

RIPRENDONO I RADUNI

Intanto domani mattina riprendono i raduni del settore giovanile gialloblù, che si svolgeranno allo stadio “Mazzella” e non al “Rispoli” come avvenuto finora. Martedì 20 luglio ci sarà il primo dei tre raduni, dedicato ai ragazzi nati negli anni 2007/2008. Mercoledì 21 si svolgerà un raduno per i nati nel 2005 e 2006, mentre venerdì 23 sarà la volta dei ragazzi ischitani delle fasce 2003/2004 e 2007/2008. Tutti i tre raduni avranno inizio alle ore 10.00 e saranno coordinati da mister Mimmo Citarelli, responsabile tecnico del Settore Giovanile, e condotti dagli allenatori dello staff delle giovanili dell’Ischia Calcio che visioneranno e valuteranno i ragazzi che vi parteciperanno per la composizione delle squadre giovanili gialloblù.

Gli altri articoli
Related News
- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui