fbpx

Eccellenza. Real Forio, ci vuole un’impresa

ECCELLENZA | A FRATTAMAGGIORE SENZA I FRATELLI SAURINO, CANTELLI E ANNUNZIATA

Must Read

Riuscirà il Real Forio a guarire dal mal di trasferta? Purtroppo l’avversaria odierna non è delle “migliori” per sperare di ritornare a casa con un risultato positivo.

Ma nel calcio, si sa, mai dire mai… Del resto i risultati di ieri incoraggiano. La Maddalonese sconfitta a Mugnano col Neapolis e il lanciatissimo Napoli United KO a Ercolano. Il Real Forio si confronterà con una Frattese che ha assoluto bisogno di riscattare la sconfitta subita all’ottava a Torre Annunziata e in più ha la possibilità di riprendersi il secondo posto. Floro Flores ha recuperato pedine importanti, i nerostellati hanno il morale alto e devono vincere a tutti i costi anche per riavvicinare i tifosi allo stadio visto che nonostante il ritorno allo “Ianniello”, la domenica si registrano poche presenze.

In casa foriana la situazione tecnica non è delle migliori. Leo in settimana ha chiesto al gruppo di scendere in campo con una determinazione maggiore, l’esatto contrario di quanto avvenuto finora lontano dall’isola, quando con atteggiamenti a tratti preoccupanti, poi fugati dalle prove casalinghe.

L’allenatore ha catechizzato i suoi, che devono fare maggiore attenzione nella fase di non possesso, stringendo bene le maglie ed evitando di esporre la difesa ad un lavoro supplementare. All’appello, oltre ai fratelli Saurino (Ciro è squalificato ma anche infortunato, Gianluca avverte ancora fastidio alla gamba), mancano l’esterno Annunziata (che in settimana non si è allenato), Cantelli e il neo acquisto Capozzi, centrocampista proveniente dal Savoia, non utilizzabile perché il tesseramento non è stato ancora perfezionato per un intoppo burocratico. Jelicanin e Castaldi supporteranno il peso dell’attacco, per Martiniello sarà l’occasione per dimostrare che fino a due settimane fa era in D non per caso. In mediana si spera in una prova più convincente da parte di Granato che sarà affiancato probabilmente da Valentino. Capuano ritornerà al fianco di Iacono.

ARBITRO –Al “Ianniello” (ore 11.00) arbitrerà il signor Francesco Poggi della sezione di Forlì (ass. Varchetta di Nola e Marletta di Napoli).

I CONVOCATI

Portieri: Lamarra, Pasero.

Difensori: Accurso, Aiello, Capuano, Iacono, Sirabella, Trani, Pilato.

Centrocampisti: Fiorentino, Granato, Valentino, De Luise, Di Maio, Sorrentino.

Attaccanti: Jelicanin, Castaldi, Migliaccio, Martiniello, Moschini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Carabinieri arrestano 25enne per tentato omicidio. Dopo una lite accoltella il cugino, è grave

I Carabinieri della Compagnia di Ischia hanno arrestato per tentato omicidio un 25enne incensurato. Ieri nel tardo pomeriggio, i...