sabato, Giugno 19, 2021

Eccellenza. Domenica niente play-off

In primo piano

L’indiscrezione di mercoledì mattina è diventata notizia ufficiale nella serata di giovedì. Domenica non ci sarà alcuna partita degli ottavi di finale del campionato di Eccellenza. L’Ischia dopodomani avrebbe dovuto ospitare la Palmese che stava già organizzando la trasferta, prenotando bus e ristorante sull’isola. Questa la nota ufficiale del Comitato Campano apparsa sul comunicato ufficiale: «In ordine ai play-off del Campionato Campano di Eccellenza, il C.R. Campania, preso atto del ricorso della società Agropoli presentato al Collegio di Garanzia dello Sport del CONI, in relazione alla gara Agropoli-Buccino Volcei del 2 maggio scorso, con potenziale incidenza sulle società qualificate e sulla griglia dei playoff; visto il Comunicato Ufficiale n. 75 del 25 marzo scorso, nel quale venivano indicate le date di disputa dei tre turni dei play-off, fatte salve le ipotesi di reclami pendenti presso gli Organi di Giustizia Sportiva e considerate le istanze avanzate da alcune società interessate ai play-off, il medesimo programma delle gare dei play-off, del Campionato campano di Eccellenza maschile 2020/2021, sarà programmato per altra data, la quale sarà tempestivamente comunicata alle società interessate, unitamente alle date di disputa del secondo e terzo turno dei play-off».

Tutto rinviato dunque. Ma a quando? Ieri mattina il presidente Zigarelli aveva riferito a più dirigenti di essere intenzionato a far giocare gli ottavi mercoledì 9 giugno («Devo chiudere entro il 20 giugno»). Forse gli è sfuggito un passaggio determinante: l’Agropoli tramite il suo legale Aita, dopo aver notificato una istanza cautelare per la sospensione della fase finale del campionato, ha ribadito che il CONI non ha ancora fissato la data dell’udienza. Non essendoci la data dell’udienza, la società cilentana poteva solo aspettarsi la sospensione dei play-off, cosa che è effettivamente avvenuta nella serata di ieri. Il ricorso dell’Agropoli pendente presso il Collegio di Garanzia del CONI in effetti blocca tutto perché con la conferma dei due giudizi precedenti, l’Agropoli sarebbe fuori. In caso contrario, sarebbe il Buccino a scivolare al quarto posto ed uscire dalla griglia della fase finale. Difficile a questo punto pensare ad uno slittamento del primo step a mercoledì 9 giugno, con i successivi incontri il 13 e il 20 giugno. Un’ulteriore ipotesi riguarderebbe un più lungo rinvio, con i tre turni fissati per il 13, 20 e 27 giugno. Dunque, anche questa seconda ipotesi permetterebbe di disputare i play-off entro il termine burocratico della stagione sportiva 2020/2021.

GIUDICE SPORTIVO

In relazione alle gare dell’ultima giornata di Eccellenza, non risultano calciatori isolani squalificati né ammende alle società. Ammonizione con diffida a Vittorio De Luise del Real Forio che però verrà annullata all’inizio della prossima stagione.

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Traffico estivo, senso unico in via Tommaso Cigliano

Nuovo provvedimento di disciplina del traffico da parte del comandante della Polizia Municipale di Forio, stavolta per le aree...
- Advertisement -