fbpx

ECCELLENZA. Barano-Savoia: Ferraro è stato accontentato…

Must Read

«Barano-Savoia? La speranza è che ci sia soltanto una settimana di stop alle partite». E’ quanto aveva dichiarato Felicio Ferraro tre giorni prima della decisione del Comitato Regionale Campania di allungare di un’altra settimana lo stop dei campionati dilettantistici di vertice.

Il direttore operativo del Savoia è stato accontentato a metà ma visto che ha fatto riferimento specifico alla prima trasferta isolana del nuovo anno, è evidente che da vecchio volpone del calcio regionale era a conoscenza che si sarebbe ripreso il 23 gennaio, dalla seconda giornata di ritorno, a prescindere.

«Mercato? Abbiamo rinforzato la rosa degli under con Credendino, d’accordo con mister Carannante. Non si tratta di un mercato di riparazione bensì di rafforzamento del suddetto reparto. Non è arrivata la punta centrale perché nessuno ti dà, a stagione in corso, un attaccante che ti garantisce 12-13 gol – ha affermato Ferraro ai canali ufficiali della società –.L’accoppiata con Palumbo? Come due carabinieri, uno che sa leggere e l’altro che sa scrivere.

Lavoriamo sempre con la supervisione del mister: in queste categorie è importante il ruolo degli allenatori». Sull’obiettivo del Savoia poco dopo metà stagione, Ferraro ha detto: «Ne ho parlato sia con il presidente Pellerone che con Palumbo e Carannante: sarei contentissimo se arrivassimo secondi, però bisogna lavorare sempre con umiltà. Il girone di ritorno è tutto un altro campionato durante il quale giocheremo contro squadre agguerrite che si sono rafforzate. Non ci sono gare facili, motivo per cui il mister sta mettendo sotto torchio la squadra: non devono mollare nemmeno di un centimetro».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Gianni Mattera: parte da noi il nuovo corso di Fratelli d’Italia

La vittoria di Giorgia Meloni, di Fratelli d’Italia e della coalizione di centro destra è un momento cruciale della...
In evidenza

Gianni Mattera: parte da noi il nuovo corso di Fratelli d’Italia

La vittoria di Giorgia Meloni, di Fratelli d’Italia e della coalizione di centro destra è un momento cruciale della...