fbpx

E a via Roma spunta Oliver Kahn  

Must Read

L’ex portierone tedesco in vacanza sulla nostra isola

Fisico possente e ancora asciutto, Oliver Kahn non è passato inosservato stasera nella centralissima via Roma, a Ischia. E l’isola si conferma meta prediletta di vip, in particolar modo calciatori.
L’ex portiere tedesco, classe 1969, che qui posa con Fabio Pipolo dell’omonimo negozio di ottica, è  uno dei più premiati giocatori tedeschi nella storia del calcio, avendo vinto otto campionati tedeschi, sei coppe di Germania, una Coppa UEFA nel 1996, una Coppa dei Campioni nel 2001 e una Coppa Intercontinentale nel 2001. A lungo bandiera del Bayern Monaco, nel Campionato mondiale di calcio 2002 è diventato il primo portiere nella storia a vincere il Pallone d’Oro dei Mondiali. Nazionale tedesco dal 1994 al 2006. Dal 1994 al 2006, Kahn ha fatto parte della Nazionale di calcio della Germania, sostituendo il portiere precedente Andreas Köpke dopo i Mondiali di Francia ’98.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Giuseppe è grave, resta al “Rizzoli” perché nessun ospedale napoletano lo accoglie

Il ventinovenne ischitano soffre di un sarcoma e di una patologia che gli provoca trombi a ripetizione che hanno colpito soprattutto le gambe, che sono aumentate di volume in modo preoccupante, e i polmoni. I genitori hanno smosso mari e monti per trasferire il proprio figlio al “Pascale” o altro ospedale napoletano, ma hanno ricevuto solo porte in faccia e silenzi. Gli avvocati che li rappresentano hanno sferrato una serie di diffide e messe in mora al direttore generale del “Pascale” e informando il presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca e il direttore generale nonché coordinatore sanitario Postiglione