fbpx

Due autobus ed un camion… traffico in tilt a Barano

Must Read

In questa calda, caldissima giornata di fine giugno, in alcune aree della nostra isola si sono verificati grandi ingorghi e lunghe code di auto che, sotto il sole rovente, hanno creato non pochi disagi. Nella tarda mattinata di oggi, infatti, nel comune di Barano (altezza Villa Orizzonte) vi è stato un blocco causato dalla presenza un autobus turistico ed un camion che procedevano verso Serrara Fontana e un autobus EAV che procedeva verso Ischia. Tre mezzi grandi che hanno bloccato, in curva, l’importante arteria stradale generando una coda, in entrambi i sensi, davvero molto lunga.

 

6 Commenti

  1. Continuiamo così a farci del male, che bello, e lasciamo che il turista – quello vero – scappi una volta per tutte. Evviva!

  2. Ma quando e da chi si farà mai rispettare il divieto di transito in quella zona ai bus turistici “magnum”??? Il problema che si blocca il traffico è quotidiano e succede anche più volte in una giornata! Ovviamente con gravi ripercussioni per tutti!!!! La notizia che viene data con tanta enfasi non è assolutamente una novità!!!!

  3. E dov’è la notizia? Chiunque faccia quella strada verso Fontana sa che il traffico si blocca ogni qualvolta un bus dell’EAV incrocia un bus turistico o uno che serve i supermercati o qualche TIR carico di materiale da costruzioni. Servono semafori, servono vigili per strada ( a proposito, ma a Barano esistono? ) che sanzionino tutti coloro, e sono centinaia, che parcheggiano ad esempio alle scuole medie dove il cartello che lo vieta si potrebbe pure rimuovere tanto non serve! Insomma, se ogni anno c’è un numero sempre inferiore di turisti, un motivo ci sarà…

  4. Tre bus della eav che viaggiano uno dietro l’altro senza nemmeno rispettare la distanza di sicurezza è normale? Le regole ci sono occorre solo che vengano fatte rispettare.

  5. Bravi mettiamo un divieto assoluto per tutta l’Isola per i bus turistici e facciamo camminare Tir dei supermercati i tir con rimorchio del materiale edile i bus anzi i ferri vecchi dell Eav tutti i giorni fermi in avaria a perdere olio e bloccare il traffico e i poveri turisti a sciogliersi sotto al sole facciamo parcheggiare le auto anche sugli alberi così deve essere un isola che vive di turismo non credete?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Ciro Re arresta il “bulgaro” mano lunga

Forse è la parola fine. Il vicequestore Ciro Re ha arrestato, personalmente, il cittadino bulgaro, più volte denunciato a...
In evidenza

Ciro Re arresta il “bulgaro” mano lunga

Forse è la parola fine. Il vicequestore Ciro Re ha arrestato, personalmente, il cittadino bulgaro, più volte denunciato a...