DOPPIETTA DI MERTENS E INSIGNE, IL NAPOLI VINCE 3-2 A SALISBURGO

0
SALISBURGO (AUSTRIA) (ITALPRESS) – Il Napoli batte il Salisburgo 3-2 e si conferma in vetta al Gruppo E della Champions League. Dopo il pari deludente contro il Genk, i partenopei di Carlo Ancelotti tornano alla vittoria sbancando con forza la Red Bull Arena di Salisburgo. Mattatore dell’incontro Dries Mertens: doppietta e gol numero 116 in maglia partenopea con il quale scavalca Diego Armando Maradona per la seconda posizione nella speciale classifica all-time dei marcatori del club. A segno anche Lorenzo Insigne, subentrato dalla panchina nel secondo tempo al posto di Hirving Lozano, per il 3-2 finale. In mezzo le due reti dei padroni di casa entrambe a firma di Haaland, una su calcio di rigore a causa del fallo di Malcuit su Hwang. Per il Salisburgo si tratta della prima sconfitta interna, in campo europeo, dal lontano 20 ottobre 2016 dopo 16 vittorie e 3 pareggi tra le mura amiche. Il Napoli si gode il successo, comanda la classifica a quota 7 punti, e prepara la prossima sfida proprio contro gli austriaci in programma martedì 5 novembre alle ore 21:00 allo Stadio San Paolo.
(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui