fbpx

Don Antonio, Francesco e la Chiesa | #4WD

Must Read

Devo ringraziare l’amico Don Antonio Mazzella, giovane e promettente sacerdote della nostra Diocesi, per avermi fatto dono di una copia del suo libro su Papa Francesco, alla cui presentazione presso la Biblioteca Antoniana non ho potuto prendere parte causa positività al Covid.

La lettura di questo breve ma intenso lavoro letterario mi ha accompagnato per qualche piacevole ora in questi giorni di forzata reclusione domestica, confermandomi a pieno titolo quella sensibilità culturale e teologica di un ragazzo dalla vocazione seria e convinta, che riesce a coniugare in modo mirabile la sua innata predisposizione all’attualità senza per questo rinunciare a quel rigore proprio dei migliori uomini di fede, prima che ligi presbiteri.

Nel suo lavoro, Antonio offre un’analisi dettagliata del profilo di Papa Bergoglio, passando ai raggi X finanche i singoli topic del suo discorso dalla loggia di Piazza San Pietro nel giorno dell’elezione, centrando l’attenzione sul rapporto con i “fratelli cardinali”, il concetto “chiesa – ospedale da campo” e quello della centralità del Popolo di Dio e del cammino verso le periferie umane e gli ultimi.Chi mi conosce sa che non sono un estimatore a tutto tondo di Papa Francesco, che ha saputo dare senza dubbio importanti segnali alla Chiesa ma, da buon gesuita, è spesso scaduto in alcune forme di qualunquismo -anche semplicemente retorico- che proprio non mi sono andate giù: tra tutte, l’aver ceduto ad un politically correct imperante che mai avrebbe dovuto toccare il rito religioso, inserendo quel “fratelli e sorelle” nel confiteor. Ciononostante, è tale la qualità dell’approccio seppur giustamente deferente da parte dell’autore nei confronti del protagonista da avermi reso affascinante l’intera lettura e, soprattutto, da rinnovare in me la speranza di condivisione, con Antonio, di sperare, un giorno, di “lasciare criteri e strutture utilizzati finora, per avviare percorsi nuovi” e partecipare attivamente ad una nuova “missione evangelizzatrice della Chiesa”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

In evidenza

Casamicciola, ecco i vigili che sono costati la poltrona a GiBì?

Ida Trofa | Sono entrati in servizio ieri, i vigili urbani della discordia. Gli stessi che, molto probabilmente, sono...