giovedì, Febbraio 25, 2021

”Dimentica” di segnalare i clienti, multato

Un albergatore scoperto dalla Polizia

In primo piano

Liberate quel pacco. Aiutiamo Francesco

Il grido d’aiuto di un genitore ischitano: «Bloccati alla dogana i prodotti per trattare mio figlio autistico»

Cavascura, 43 anni dopo è ancora disastro ai Maronti!

Ugo De Rosa | 15600 giorni fa, era il 9 giugno 1978 e la montagna franò. 5 morti, 5...

Isole, pioggia di milioni per opere pubbliche e messa in sicurezza di edifici sulle isole

Con decreto del Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, in data 23 febbraio 2021...

Un albergatore di Ischia ha dimenticato di segnalare alla Polizia di Stato gli ospiti accolti nelle ultime quarantotto ore nella sua struttura. Non si è affatto adoperato a riparare il sistema informatico che viene utilizzato per immettere le generalità dei turisti che giungono in ogni struttura alberghiera. E quando il computer, o il collegamento, è interrotto la legge stabilisce che il legale rappresentante dell’hotel ha l’obbligo nelle quarantotto ore di confezionare e consegnare le famose “schedine” dove sono riportate tutte le informazioni che possono essere utili alle forze dell’ordine. L’albergatore credeva di averla fatta franca, che nessuno si sarebbe accorto del ritardo, del mancato rispetto dei termini. Invece gli è stata inflitta una sonora sanzione amministrativa.


- Advertisement -

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Liberate quel pacco. Aiutiamo Francesco

Il grido d’aiuto di un genitore ischitano: «Bloccati alla dogana i prodotti per trattare mio figlio autistico»
- Advertisement -