Del Deo evita figuracce, aggiudicata la gara per le luminarie

0
luminarie 2014

Ugo De Rosa | Questa volta Del Deo ce l’ha fatta al primo colpo! La gara per aggiudicare il servizio di noleggio, installazione, manutenzione e smontaggio delle luminarie natalizie nell’ambito del megaprogetto “Forio luci di Natale 2019” che prevede anche la programmazione di diversi eventi. A differenza dello scorso anno, quando la prima gara non andò a buon fine e si rischiò la figuraccia, dovendo indirne una seconda e riuscendo poi a concludere l’affidamento in extremis.

Per la verità il rischio è stato corso anche stavolta, visto che una volta indetta la procedura negoziata sul Mepa, una sola ditta ha risposto. E nel caso fosse stato necessario escluderla per qualche irregolarità, come avvenuto lo scorso anno, ci si sarebbe trovati nuovamente di fronte ad un buco nell’acqua. Il solito costosissimo progetto del costo complessivo di 118.158 euro, ma a quanto pare da un po’ di tempo a questa parte il pur succulento appalto non invoglia più di tanto le ditte del settore. Il rup arch. Nicola Regine ha così provveduto ad invitare sul Mepa cinque imprese richiedendo un’offerta sull’importo a base d’asta di 92.713,28 euro. Sono state invitate le ditte: “Allestimenti & Addobbi Gargiulo di Gargiulo Antonio” di Boscoreale; “Allestimenti D’Errico” di Grumo Nevano; “Cesarano Mario” di Torre del Greco; “Criscuolo” di Lusciano; “Saggesevents Società Cooperativa” di Terzigno. Nessuna ditta isolana, dunque.
Ebbene, alla scadenza del termine fissato il 10 novembre scorso, solo la ditta “Criscuolo” aveva presentato offerta.

Sicuramente con un po’ di preoccupazione si è proceduto alla verifica della regolarità di offerta e documentazione, tirando un sospiro di sollievo quando tutto è risultato okay.

Dapprima dunque il servizio è stato aggiudicato in via provvisoria alla ditta di Lusciano, che ha offerto un ribasso dell’1,075 sull’importo a base di gara in attesa della verifica dei requisiti. Adesso Regine ha proceduto all’aggiudicazione definitiva in maniera tale da poter poi formalizzare il contratto nei tempi necessari. Alla luce del ribasso, l’importo di aggiudicazione ammonta a 91.713 euro, che sommati gli oneri di sicurezza portano la cifra a 94.330,70 euro oltre Iva al 22%. Il Comune ha così conseguito economie d’asta pari a 1.240,35 euro.

Ma, quel che più conta per Del Deo e soci, è riuscito ad aggiudicare per tempo il servizio senza incorrere nell’ennesima figuraccia e dover poi affrontare una corsa contro il tempo. Infatti è previsto che le luminarie siano installate e funzionanti nel periodo tra il 1 dicembre e il 12 gennaio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui