Degradopoli. La fase 2 di Ischia Ponte

1

E se i pontesi ad Ischia aspettavano i parcheggio della Siena, si ritrovano anche la degradopoli del piazzale delle alghe ridotto a giungla urbana.  Una selva di veicola in sosta selvaggia unita ad un accumulo di rifiuti, materiali di risulta delle recenti mareggiate, come i sampietrini e le immancabili barche scaraventate sul piazzale dai marosi. Insomma la fase 2 ad Ischia Ponte comincia sull’onda del degrado e la noncuranza delle istituzioni. La segnalazione ci giunge da alcuni cittadini che avevano avuto l’ardire di voler frequentare la zona con bambini e passeggini a seguito senza però aver la possibilità, materialmente,  di praticare la zona oramai divenuto luogo prediletto per la sosta dei veicoli e non solo. Ovviamente il tutto senza alcuna regola. 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui