sabato, Maggio 15, 2021

Dalle sedi. Tutti “negativi” i tamponi delle tre isolane

In primo piano

Un giro tra i campi isolani.

ISCHIA: CASTAGNA CARICA I COMPAGNI

Penultimo allenamento settimanale per l’Ischia che oggi pomeriggio effettuerà la rifinitura in vista della prima gara del mini-campionato in casa del Barano. Il tecnico Monti ha recuperato Arcamone, Di Meglio e D’Antonio, con quest’ultimo che però resta in forte dubbio perché reduce da un periodo di stop più lungo rispetto ai due centrocampisti. A parte Castagna, costretto a casa per la positività riscontrata la scorsa settimana, sono tutti a disposizione. Lavorano a parte, con il prof Alfredo Sarno, i giovani rientrati dal prestito di Lacco Ameno. A proposito di Castagna: l’attaccante foriano, attraverso un video pubblicato sui canali social della società, ha formulato un «grosso in bocca al lupo ai miei compagni di squadra in vista della gara di sabato a Barano» e salutato i sostenitori gialloblù. «Purtroppo come ben sapete, causa Covid, non potrò partecipare alla partita di sabato ma mi auguro di tornare quanto prima a dare una mano ai miei compagni di squadra. Nel frattempo – ha concluso l’attaccante – forza gialloblé e in bocca al lupo per la partita». La società a fine allenamento ha comunicato l’esito negativo dei test antigenici a cui è stato sottoposto il gruppo squadra prima che iniziasse la seduta, dunque a 48 ore di distanza dall’impegno agonistico, come prescrive il protocollo.

BARANO: SI FERMANO TESSITORE E BUONO

Il Barano da un paio di giorni lavora con maggiore intensità col pallone per farsi trovare pronto per il derby di domani contro l’Ischia. Gianni Di Meglio, eccezion fatta per l’attacco dove le soluzioni grosso modo sono obbligate, ha diverse soluzioni sia per il centrocampo che per il reparto arretrato, dove ieri l’altro si è registrato il rientro di Luca De Simone. Contro l’Ischia sarà quest’ultimo a formare una coppia esperta con Monti oppure largo dal primo minuto al giovane Muscariello? Anche Polito si sta impegnando molto e spera in una maglia. Sicuri assenti per il derby il 2003 Gabriele Buono (distorsione ad una caviglia) e l’esperto centrocampista Tessitore, il quale mercoledì pomeriggio si è fermato in seguito ad un infortunio muscolare. Contrattempi che non minano l’entusiasmo che c’è nell’ambiente. Gruppo squadra risultato negativo dopo il consueto giro di tamponi.

ARRIVA GAUDIOSO! – A rendere il pomeriggio testaccese ancora più interessante ci ha pensato il professor Giosi Gaudioso. Il presidente onorario, fresco di vaccino, non ha voluto far mancare la propria vicinanza al gruppo. Mancava al “Di Iorio” da sei mesi. «Speriamo che sia una bella partita», ha affermato lo storico dirigente bianconero, salutato con affetto dallo staff e dai calciatori della vecchia guardia. L’ex sindaco ha promesso che domani ci sarà.

REAL FORIO: IN INFERMERIA C’È…LEO

Il Real Forio è l’unica squadra isolana che nella prima giornata del Girone B osserverà un turno di riposo (sabato 17 ospiterà il Napoli United). Non v’è ancora traccia dell’attaccante argentino Nicolas Jelicanin, atteso sull’isola ad inizio settimana. Arriverà all’inizio della prossima? Mister Leo, vittima di una caduta dalla bici, ieri non ha guidato l’allenamento, probabilmente il penultimo della settimana. L’infermeria non lascia preoccupazioni. Il centrocampista Muro avverte un dolore al ginocchio, mentre Chiaiese è vittima di un indurimento al polpaccio. Da qualche giorno al campo manca il difensore Trani per impegni di lavoro. I tamponi effettuati ieri come da protocollo hanno dato esito negativo. «Stiamo lavorando bene, iniziando con la parte atletica con il prof Pierangelo Pesce, mentre nella seconda fase passiamo a tecnica e tattica – spiega Michele Castagliuolo –. Nonostante il periodo inusuale, i ragazzi stanno rispondendo bene in questa fase. E’ un momento insolito per una mini-preparazione ma ce la stiamo mettendo tutta per uscire bene da questa lunga pausa forzata. Il gruppo sta reagendo positivamente, in tanti non vedevano l’ora di riprendere. Di Spigna? Per noi è un giocatore importante, capace di trascinare il gruppo, caricandosi al momento opportuno la squadra sulle spalle, da vero foriano».

- Advertisement -

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli

Traffico. Da sabato al via le ZTL a Lacco Ameno

Il Comando di Polizia Municipale informa che da sabato 15 maggio p.v. conl’adozione dell’Ordinanza n° 5/2021 sarà riattivato il...
- Advertisement -