CROLLO ATALANTA AL DEBUTTO CHAMPIONS, KO 4-0 CON LA DINAMO ZAGABRIA

0

ZAGABRIA (CROAZIA) (ITALPRESS) – L’Atalanta fallisce l’esordio in Champions League e rimedia una pesante sconfitta per 4-0 contro la Dinamo Zagabria in occasione della prima giornata del girone C. L’avvio di gioco sorride alla formazione di casa in vantaggio al 10’: Stojanovic disegna un cross dalla destra per Leovac bravo a battere Gollini con un tap in da pochi passi. La reazione dell’Atalanta non c’è e la Dinamo Zagabria ne approfitta per siglare il raddoppio: Olmo serve Leovac bravo a servire con uno scarico l’accorrente Orsic, autore del 2-0 con una conclusione chirurgica sul secondo palo. Prestazione superlativa per Olmo coinvolto anche nel tris: al 42’ lo spagnolo apre per Stojanovic, l’esterno scodella una palla in area per Ademi la cui sponda di testa trova pronto Orsic nel firmare il 3-0. Per assistere alla prima occasione da gol dell’Atalanta bisogna aspettare il 55’: Hateboer crossa in area, Pasalic di prima intenzione calcia col mancino e sfiora il palo. Ma la reazione bergamasca è solo illusoria: al 55’ Theophile trova in area Orsic, bravo ad agganciare e a siglare il gol del definitivo 4-0 e della sua tripletta.

(ITALPRESS).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui