Crispino, Muro e Spilabotte spingono il San Giorgio, Real Forio ancora KO

0



Il Real Forio rimedia la terza sconfitta consecutiva in quel del Paudice. I biancoverdi sono stati sconfitti dal San Giorgio 3-0 e per la terza gara consecutiva non vanno in rete (subiti, invece, 12 gol). Il match non ha visto una brutta prestazione della squadra isolana, che ha anche iniziato col piglio giusto il match, salvo poi lasciare progressivamente l’iniziativa ai padroni di casa, che sono passati su un calcio piazzato sul finire del primo tempo con Crispino. Nella ripresa, il copione impostato ad un certo punto dagli uomini di Ignudi non è cambiato, tanto che la prima vera unica occasione creata dal Real Forio (forse ce ne era stata già una in avvio di ripresa sulla testa di Trani) è giunta al 66’, sui piedi di Migliaccio, poi ipnotizzato da Di Biase. Si era già sul 2-0 per il San Giorgio, che poco prima era andato in gol con Muro, bravo a mettere nel sacco un cross basso di Borrelli. Nel finale, inoltre, la terza rete dei granata, firmata da Spilabotte. Il Real Forio, nella prima delle due gare consecutive alla sua portata (come ha sostenuto il tecnico De Siano) fa cilecca e resta al penultimo posto ad una lunghezza dal Barano. Per giunta, ieri si è anche “avvicinato” il Nuova Napoli Nord, capace di battere di misura il Marcianise in casa: i flegrei sono però ancora lontani.

LE FORMAZIONI – Il Real Forio ha dovuto fare a meno di Fiorentino, ma ha ritrovato Joof dopo l’assenza a causa dei problemi di tesseramento ed Amabile dopo l’infortunio, Mister Nello De Siano ha schierato i suoi con un 4-3-3 che ha visto D’Errico fra i pali, la linea difensiva formata da Galloppa, Festa, Trani e Iacono, quella di centrocampo da Migliaccio, Joof e Amabile, con Esposito, De Luise e Babu in avanti.
Il San Giorgio è stato messo in campo da Carlo Ignudi con questa formazione iniziale: Di Biase a difesa della porta più Russo, Pallalardo, Viscovo, Aliperta, Borrelli, Cafaro, Crispino, Spilabotte, Ammendola e Muro.

DOPO UN PO’, CAFARO – Dopo la canonica sfuriata ospite, sono i padroni di casa a portare il primo serio pericolo alla porta di D’Errico. Spilabotte apre per Cafaro sulla destra, assist per Muro che arriva in ritardo per la marcatura. Al 20’, occasionissima per il San Giorgio: tacco di Cafaro per Crispino in area, D’Errico è pronto a mettere in angolo da due passi. Il gol è maturo e arriva al 36’: punizione di Ammendola dal limite leggermente spostata a sinistra, la palla è diretta nel sette ma è bravo Crispino a ribadirla di testa in rete. Si va al riposo con il vantaggio San Giorgio e nella ripresa inizia il secondo forcing iniziale dei foriani che la difesa granata tiene bene a bada.

MURO RADDOPPIA – Al minuto 56, punizione di Omar Joof dalla destra per Trani davanti alla porta, la schiacciata di testa passa di poco a lato. Dal 59’, il San Giorgio riprende in mano le redini del gioco e toglie ogni speranza agli isolani. Lancio sulla sinistra per Spilabotte, D’Errico esce dai pali e devia in angolo. Al minuto 61, il delizioso Ammendola colpisce dal limite la traversa e manca il raddoppio. E solo il preavviso del doppio vantaggio. Al 18’ il metronomo di casa apre per Borrelli sulla desta, cross davanti alla porta per Muro che mette in rete di testa il 2-0. Il San Giorgio non si ferma e continua a guadagnare campo. Due giri di lancetta e Fofò Spilabotte serve Cafaro che alza di pochissimo sulla traversa.

SPILABOTTE CHIUDE IL CONTO – Al 66’ il primo vero pericolo Real Forio, fermato da una prodezza del giovanissimo Di Biase (su conclusione di Migliaccio da due passi). Al 69’ il nuovo entrato Minicone innesta il turbo sulla fascia destra e sfiora la traversa. Al minuto 88’, poi, arriva anche la firma di Spilabotte sul match: la punta entra in area e dal primo palo mette nel secondo il decimo sigillo arrivando in doppia cifra. Fino al termine dei quattro minuti di recupero del pignolo Tedesco di Battipaglia il risultato non cambia e il San Giorgio incasella tre punti importanti, zero per i foriani.                        

SAN GIORGIO        3
REAL FORIO                       0

SAN GIORGIO: Di Biase 6,5, Russo 6,5 (89’ Di Meo), Pappalardo, Viscovo (75’ Gala), Aliperta, Borrelli, Cafaro (77’ Moccia), Crispino (57’ Folliero), Spilabotte, Ammendola, Muro (67’ Minicone 6). A disposizione: D’Auria, Spedaliere, Madonna, Dalia. Allenatore: Carlo Ignudi

REAL FORIO: D’Errico, Galloppa, Festa, Omar, Iacono, Trani, Migliaccio, Esposito (72’ Nicolella), De Luise (76’ Sorrentino), Amabile, Babu’. A disposizione: Di Maio, Verde, Errico, Senese, Di Meglio, Di Lustro, Boria. All.: Aniello De Siano

Arbitro: Pasquale Tedesco della sezione di Battipaglia (Assistenti: Michele Mistico di Torre del Greco e Roberto Celotto di Nocera Inferiore)

Reti: 36’ Crispino, 63’ Muro, 88’ Spilabotte

Ammoniti: Viscovo e Spilabotte (SG), Trani e Babù (RF)

Calci d’angolo: 6-4

Recupero: 1’pt, 4’st

Spettatori: 150 circa

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui