Covid-19. Diego De Marco è guarito. Dimesso dal Loreto Mare tra pianti di gioia ed applausi

1

Arriva dal Loreto Mare la buona notizia che ci scalda il cuore. Il più giovane paziente COVD-19 ricoverato presso il presidio Partenopeo è guarito ed è stato dimesso. Si tratta di un giovanissimo napoletano, residente formalmente a Lacco Ameno e molto noto sull’isola. Il giovane era risultato positivo al Coronavirus lo scorso 22 aprile e da allora era ricoverato in ospedale. Oggi, finalmente, anche lui esce tra applausi e lacrime dall’ospedale.

Diego De Marco, un giovane del 1982, appena ha visto il mondo esterno ha detto “come è bello vedervi come esseri umani” rivolgendosi al personale del Presidio “Loreto Mare”. Diego ha autorizzato ad utilizzare il video che lo ritrarre al momento dell’uscita dal reparto tra gli applausi e pianti di gioia.

“Dopo due mesi l’incubo è finito.Non potrò mai ringraziare questi ragazzi, medici, infermieri, dei quali fino a quel momento conoscevo solo gli occhi perché il resto era sempre tutto coperto.Occhi Pieni di speranza e coraggio, ognuno aveva sempre una parola di conforto verso noi ammalati anche nei momenti più difficili.
Loro sono i veri eroi. Li ammiro profondamente A poca distanza dal mio compleanno.Oggi posso dire di essere rinato“. Commenta Diego sulla sua pagina Facebook.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui